Località sciistiche in Austria

Guida a Kitzbuhel in Austria, piste da sci, meteo, hotel ed impianti

Speciale Kitzbuhel: scopriamo insieme perché andare a sciare in Austria in Tirolo in una delle località sciistiche dove recarsi almeno una volta nella vita, un dovere per ogni sciatore. Eccovi la nostra guida.





Descrizione

Kitzbuhel è il simbolo della perfetta stazione sciistica austriaca. Gli impianti di risalita che si estendono dal centro di una vera e propria città, un enorme comprensorio nel cuore del Tirolo austriaco e un après ski che rivaleggia con i migliori del mondo, ne fanno  un’esperienza indimenticabile di sci e snowboard.

Questa località può vantare una enorme e superba rete di piste di qualità e super moderni impianti di risalita.

Non si tiene qui per caso la gara di Coppa del Mondo di sci alpino più famosa del mondo (l’Hahnenkamm).

In una buona stagione in cui la neve è molta, offre anche qualche classico itinerario di sci fuoripista fra gli alberi.

Questa località ha sempre il diritto di essere la prima stazione sciistica senza un ghiacciaio ad aprire in Austria ogni stagione sciistica.

Questo può significare che si tratta anche di una sola pista, ma l’apertura è fatta e il prestigio è salvo.

Come molte delle mega stazioni sciistiche austriache, anche Kitzbϋhel è collegata ad altri comprensori.

  • Ad ovest con Kirchberg
  • Si estende a sud nel Salisburghese a Hollersbach im Pinzgau.

Con così tanti punti di accesso, non ci sono scuse per non sciare in una delle migliori stazioni sciistiche del mondo.

La patria dello sci?

Kitbuhel è forse la località sciistica più famosa del mondo, dove si narra  sia nato lo sci.

Il collegamento tra questa località e lo sci è leggendario. Nel marzo del 1893 Franz Reisch riuscì a scendere dal Corno di Kitzbueheler che diventò così la prima pista da sci alpino in Austria e nel mondo.

Nessuna altra stazione sciistica delle Alpi ha una tradizione, una storia o un’ associazione sciistica così lunga e di successo.

Ad esempio nel 1956, dopo aver vinto tre medaglie d’ oro ai Giochi Olimpici Invernali grazie al suo carisma e la sua abilità sciistica, Toni Sailer divenne la prima star mondiale dei media negli sport invernali.

La località ogni anno ospita la gara principe della Coppa del Mondo di sci con la discesa libera sulla mitica pista Streif e lo slalom il giorno dopo.

La discesa in particolare è una classica dello sci, la cui vittoria si può forse paragonare ad un successo ai Campionati Mondiali o alle Olimpiadi, direi unica fra le gare di Coppa del mondo.

sciare a kitzbuhel
La bellezza del Natale in questa località

Come arrivare

Questo comprensorio sciistico si trova prevalentemente nel Tirolo Austriaco (Tirol), a metà strada tra le città di Innsbruck e Salisburgo.

Questa stazione sciistica si trova tra gli altri due colossi dello sci austriaco: lo Skicircus Saalbach Hinterglemm e Ski Welt Wilder Kaiser Brixental. Il fantastico comprensorio sciistico di Zell am See si trova nelle vicinanze ed è raggiungibile anche in treno.

Il miglior aeroporto internazionale per Kitzbuhel è Monaco di Baviera, ma ci sono voli anche per Salisburgo o Innsbruck..

Il comprensorio sciistico è facilmente raggiungibile in treno, con 3 stazioni vicino agli impianti di risalita di Kitzbuhel, Hahnenkamm & Kichberg in Tirolo.

Nella parte salisburghese del comprensorio, c’è una stazione ferroviaria a Mittersill che si trova vicino alla partenza degli impianti di Hollersbach, sulla linea ferroviaria da Zell am See.

Sciare a Kitzbuhel: le piste e gli impianti

Kitbuhel offre più di 170 km di piste da discesa, con più di sessanta piste da sci, con ben 24 chilometri di piste nere.

Gli amanti del freeriding, neve permettendo, hanno solo l’imbarazzo della scelta con più di 32 chilometri di ski tour.

Sono tutti itinerari fuoripista tracciati e controllati, per sciare in sicurezza come ad esempio il Kitzbüheler Horn.




sciare a kitzbuhel

Ho avuto la possibilità di visitarla sono in estate purtroppo ma ho percorso a piedi la Streif dall’alto con la visita guidata di un grande dello sci del passato, Ernst Hinterseer (campione olimpico a Cortina nel 1956).

Ernst mi ha fatto scoprire tutte le chicche del percorso ed in trabocchetti, con l’interminabile Schuss finale in diagonale a 130 chilometri all’ora….

In questa foto segnalata da Peter Fill si intuisce tutta l’emozione che prova un atleta al cancelletto di partenza della libera… Siete pronti per la Streif?

7d62a587-ba62-4638-94db-0fb633ca9dcc

Foto e video

Rimaniamo sempre sulla Streif con questa vera perla.

Kitzbuhel: pista streif
Fantastica foto di Gennaio 2016 della pista Streif in preparazione dopo una bellissima nevicata, paesaggio da sogno a Kitzbuhel

Passiamo ora all’emozione che si prova al cancelletto di partenza.

Pista Streiff a Kitzbuhel
Cancelletto di partenza della Streif, un’emozione unica

Ed ora questa perla: piste illuminate di notte negli anni 50, una località sempre avantissimo nei tempi e che foto splendida, anzi cartolina 😉

Untitled

Eccovi infine un video molto bello per farvi un’idea di questa perla del Tirolo Austriaco.

Hotel: dove prenotare un albergo

Una delle località più alla moda, dove il jet set internazionale ama riunirsi e i cui alberghi sono esclusivi ma come in tutta l’Austria sono disponibili sistemazioni ottime per tutte le disponibilità di spesa.

Per coloro che vogliono essere al centro della vita mondana, Kitzbuhel è il posto dove stare.

Kitzbuehel è il paese più grande del comprensorio sciistico e vanta di gran lunga la più vivace atmosfera e la più grande varietà di alloggi. In quota sopra la città, il comprensorio sciistico di Ehrenbachhöhe che è in cima al comprensorio sciistico dell’ Hahnenkamm ed offre un tranquillità assoluta dove soggiornare.

Ad ovest si trova Kirchberg, che pur essendo più tranquillo di Kitzbuhel, ha una serie di chalet ben posizionati, appartamenti ed anche 7 pensioni, come il Gasthof Ochsalm.

Sulla strada a sud di Kitzbuhel incontrerete piccoli borghi tra cui Jochberg. Questi paesini hanno alloggi che vanno da appartamenti e chalet fino al grande hotel Kempinski.

Jochberg dispone di due impianti di risalita per l’accesso al cuore del comprensorio sciistica.

Più in alto, al Passo Thurn ci sono diverse opzioni con accesso diretto allo skilift Kitzbuheler Alpen 2.

Una gamma completa di chalet, appartamenti e hotel si trova anche sul lato Salisburghese ad esempio nel resort di Hollersbach & Mittersill.

Eccovi il link per selezionare e prenotare direttamente hotel ed alberghi per la vostra settimana bianca in Austria



Meteo Kitzbuhel

Ecco le previsioni del tempo a sei giorni per capire quando nevicherà in questa stazione sciistica.


Spa and indoor pool Aquarena Kitzbühel

E per il dopo sci? Concedetevi un momento di relax e coccole nel centro balneare, termale e benessere nel cuore di Kitzbuhel.

L’Aquarena è un impareggiabile oasi di benessere in ogni stagione per un divertimento senza fine per bambini ma anche adulti.
Ecco cosa offre:

  • zona nuoto con cascata
  • scivolo avventura inverno/estate
  • piscina sportiva da 25m
  • area giochi per bambini
  • area sauna con sedili reclinabili riscaldati
  • bagno turco
  • Massaggio sportivo e a fini terapeutici
  • sala giochi
  • Ristorante “Oasi” con bar – l’ accesso al ristorante è possibile anche senza entrare nel centro Aquarena.




Altre località sciistiche in Austria

Se la nostra guida per sciare a kitzbuhel vi è piaciuta, eccovi altre località sciistiche in Austria:

Tags

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close