Le ultimissime sullo Sci
Home » Località sciistiche » Sciare in Veneto » Arabba: meteo, piste ed impianti da sci e recensione di rifugi ed hotel

Arabba: meteo, piste ed impianti da sci e recensione di rifugi ed hotel

Eccovi la nostra guida per andare a sciare ad Arabba: descrizione completa della località con recensione di piste, impianti, rifugi ed alberghi e novità per la vostra settimana bianca.


Dove si trova

Arabba è una località sciistica che si trova in Veneto, in provincia di Belluno e fa parte del Dolomiti Superski, essendo anche al centro del Giro del Sella Ronda, collegata direttamente con Canazei, in Alta Badia.

arabba

Arabba si trova nel cuore del Dolomiti, circondata dal Gruppo del Sella ed ai piedi del Passo Pordoi e del Passo Campolongo verso la Val Badia e verso sud dalla Marmolada.

Descrizione della località

E una delle mete più popolari sulle Dolomiti per la bellezza del paesaggio ma anche per la difficoltà di alcune sue piste come ad esempio la pista Porta Vescovo che come vedrete tratterrò in un approfondimento a parte, lo merita davvero..

Piste da sci ed impianti

Sciare in questa località è possibile su oltre 62 chilometri di piste da discesa che sono distribuite fra i 1600 metri  di quota del paese e i 3300 metri del Ghiacciaio della Marmolada, sui cui purtroppo da anni non si riesce più a praticare lo sci estivo.



Arabba come anticipavo è comunque collegata al Dolomiti Superski sci ai piedi, quindi i chilometri di piste da sci percorribili direttamente da Arabba si moltiplicano.

Fra le piste più belle vi segnalo subito la  Pista nera del Burz, bella ed impegnativa.

Eccovi due novità importanti delle ultime stagioni per quanto riguarda gli impianti.

Nuova Seggiovia Arabba Fly

I lavori per  evitare l’attraversamento del paese sci ai piedi sono terminati nel 2015 eccovi tutti i dettagli

L’impianto è  una seggiovia esaposto ad agganciamento automatico “6-CLD Arabba Fly”ed è stato progettato per collegare i due versanti della valle nei pressi dell’abitato di Arabba, ovviamente sci ai piedi.

Ci sono voluti anni di attesa per mettere tutti d’accordo e molto tempo è stato impiegato anche per superare le difficoltà burocratiche.

arabba fly

In questo modo è stato finalmente risolto un “problema” del Sella Ronda, quello di dover attraversare a piedi con gli sci in spalla la strada regionale 48 ed il ponte sul torrente Cordevole.

Nuova Cabinovia Portados

Dopo l’inaugurazione lo scorso anno della seggiovia Arabba Fly  è stata anche inaugurata la nuova cabinovia a otto posti Portados sempre con l’obiettivo di agevolare il flusso degli sciatori del Sella Ronda anche sul versante Veneto.
Questo nuovo impianto permette agli sciatori di fare il Sellaronda in senso orario senza dover risalire sino a Porta Vescovo ed essere costretti ad affrontare la bellissima ma difficile pista con il  muro di Porta Vescovo.



I meno esperti ne saranno contenti ovviamente: possono salire con la Portados e prendere poi la seggiovia esaposto Carpazza per  scendere lungo la pista Salere, molto più agevolmente.

Consiglio: scoprite qui il Dolomiti Superski con tutte le sue piste e gli impianti

La Cabinovia Portados è stata realizzata dalla Leitner e ha sostituito la vecchia seggiovia biposto con 50 cabine ed una portata oraria di 2400 persone.

La nuova cabinovia ha una lunghezza di di un chilometro e mezzo per circa 500 metri di dislivello.

Pista Porta Vescovo

La pista più bella a mio avviso su cui sciare in questa stazione è comunque la questa che vi ho descritto in questo articolo di approfondimento:

Da Porta Vescovo oltre che dal Passo Padon, è possibile raggiungere la Regina delle Dolomiti, la Marmolada, da dove si scende con una discesa lunga oltre 12 chilometri, dai 3.269 metri di quota sino ai 1.450 metri di Malga Ciapela.

Pista Porta Vescovo ad Arabba




Eccovi altri spunti interessanti per chi volesse approfondire la conoscenza di Arabba:

Mappa della piste da sci 

mappa piste arabba

mappa piste del comprensorio con anche Malga Ciapela, Marmolada e collegamento verso la Val Badia

Dove dormire ad Arabba: hotel ed alberghi

Per prenotare invece una settimana bianca come di consueto vi segnalo la selezione di Hotel di Booking:

Ecco alcune recensioni di alberghi in questa stazione sciistica Veneta:

Nelle vicinanze vi consigliamo anche al Passo di Campolongo:

Rifugi ad Arabba

Ecco ora le recensioni di alcuni rifugi sulle piste in zona Porta Vescovo



Sciare ad Arabba: le vostre opinioni

Ed ora le vostre opinioni su Arabba, direttamente dalla pagina Facebook Sciare Che Passione:

Il primo è Giuseppe Ferrante:

Piste molto belle, soprattutto quelle che scendono da Porta Vescovo; splendido il collegamento con il Passo Padon, porta di accesso alla Marmolada. Piste fatte tutte in lungo e in largo




Altre opinioni :

Dory Calligaro: Per me e’ un posto splendido dove conviene sciare tenendosi fuori dal breve tratto del Sella Ronda e concentrandosi piuttosto sulle altre piste. Fantastiche, appunto, la Fodoma e la Ornella!

Per approfondire al meglio la conoscenza di questa stazione sciistica ecco altri articoli sul tema com belle foto e paesaggi sempre spettacolari o consigli utili:

Previsioni meteo e neve

Ecco le previsioni nivometerologiche per i prossimi 5 giorni con nevicate, temperature e venti



Le vostre foto

Due belle immagini che ci manda Massimo Moschin

12524175_10206465084042065_7034145705687061027_n

13138815_10206465087362148_5903482885564468684_n


Altre guide da leggere

Leggete anche: questi ulteriori articoli per approfondire la conoscenza delle zone limitrofe, sempre dal punto di vista strettamente sciistico ovviamente

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*