Località sciistiche

Le 10 stazioni sciistiche più grandi del mondo

Francia, Alpi svizzere, Whistler Mountain andiamo insieme a scoprire i più grandi resort del mondo con anche tanta italia.

Quali sono le 10  stazioni sciistiche più grandi del mondo?

Quando gli sci scivolano su chilometri di piste e si risale su innumerevoli impianti di risalita senza ripetere mai la stessa pista è davvero un sogno (specialmente se con poca gente..): un’esperienza unica che solo le più grandi stazioni sciistiche possono regalarci.

Ma dove sono questi leggendari resort dello sci? La risposta è un po’ più difficile da dare di quanto si pensi, ci ha pensato però SKI’s Reader Resort, scopriamole insieme

Classificazione internazionale delle stazioni sciistiche

Classificare le più grandi stazioni sciistiche in base alle dimensioni non è  banalissimo.

Questo rende difficile le comparazioni fra differenti resort.

Per rendere il paragone il più omogeneo possibile dobbiamo inoltre assumere che un resort deve essere interamente collegato da impianti di risalita e piste da sci, senza dover percorrere tratti in auto, bus o treno e che l’intera area sciistica deve essere accessibile al pubblico con un unico skipass.

Le 10 stazioni sciistiche più grandi del mondo

Eccovi quindi la nostra lista dei dieci comprensori sciistici più grandi del mondo.

1 Les 3 Vallées in Francia

Les 3 Vallées (in francese “le Tre Valli”) è un’’area sciistica in Francia nterconnessa e composta da tre stazioni nelle Alpi francesi settentrionali – Val Thorens (la stazione più alta d’Europa, Courchevel e Méribel-Mottaret.

stazioni sciistiche più grandi del mondo - Les 3 vallees ala sera.
stazioni sciistiche più grandi del mondo: Meribel – Mottaret, parte di Les 3 vallees ala sera.

Ecco le statistiche che ne fanno il compensorio più grande del mondo:

  • 600 km di piste da sci
  • 166 impianti di risalita
  • 328 singole piste da sci

Eccovi la nostra guida di dettaglio al comprensorio de Les 3 Vallées.

2 Sella Ronda in Italia

Subito al secondo posto torniamo in Italia con il Sella Ronda del Dolomiti SuperSki. Va detto che andasse in porto  il progetto del Carosello delle Dolomiti, con l’unione fra Sella Ronda, Civetta Ski e Cortina si avrebbero 1.300 km e 500 impianti di risalita, e la leadership incontrastata.

  • 500 km di piste da sci
  • 4 valli collegate sci ai piedi
  • 222 impianti di risalita

Situata nel centro delle Dolomiti, il Sella Ronda è un carosello continuo di piste da sci che circondano il massiccio del Sella.

sciare sul sella ronda - stazioni sciistiche più grandi del mondo
sciare sul sella ronda

Se non lo avete già fatto è d’obbligo trascorrere una giornata completando l’intero anello – i cartelli arancioni in senso orario e verdi in senso antiorario vi guideranno nel vostro viaggio.

Il percorso del giro dei 4 passi (Sella, Pordoi, Campolongo e Gardena)  è di circa 40 km e vi porta attraverso quattro stazioni sciistiche e quattro passi di montagna, tutti accessibili e collegati attraverso il Dolomiti Superski.

Se avete voglia di piste ripide, fate una deviazione dal percorso in senso orario per controllare la mitica Gran Risa. È la pista più ripida di tutta la zona e ospita due gare di Coppa del Mondo di sci ogni anno.

Ma il Sella Ronda /Dolomiti Superski si estende fino a Ortisei in Val Gardena, Corvara e Arabba e anche in Val di Fassa con Canazei e il tour verso Pozza di Fassa.

3 Paradiski in Francia

Tre località – Les Arcs, Peisey Vallandry e La Plagne – formano il Parasiski e sono collegate dalla più grande funivia del mondo, il Vanoise Express che è a due piani. Questa rete interconnessa di località sciistiche si estende su 20 paesi limitrofi.

Le 10 stazioni sciistiche più grandi del mondo - Paradiski
Le 10 stazioni sciistiche più grandi del mondo – Paradiski

Eccovi alcuni dati:

  • 425 chilometri di piste
  • 264 piste da sci servite da ben 164 impianti di risalita

Il settanta per cento delle piste di questo comprensorio si trova al di sopra dei 2000 metri di quota, garantendo una copertura nevosa ottimale.

Le piste più impegnative si trovano a Les Arcs e a La Plagne.​​

4 Les 4 Vallées in Svizzera

Ed ora è il momento del più grande comprensorio sciistico della Svizzera, Les 4 Vallées che comprende le sei stazioni di Verbier, Bruson, La Tzoumaz, Nendaz, Veysonnaz e Thyon.

Subito spazio agli amanti della statistica:

  • 410 chilometri di piste da discesa
  • 93 impianti di risalita

Verbier, Cantone Vallese, Svizzera

Le località più adatte alle famiglie sono Nendaz e Veysonnaz e Thion che offono offrono piste adatte ai principianti.

Veysonnaz è anche molto soleggiata, con una media di 300 giorni di sole all’anno, ed offre una splendida vista sulla Valle del Rodano.

Les 4 Vallées è il paradiso del freeride e dello sci fuori pista ed ospita ogni anno il Freeride World Tour fa  a Verbier, dove i rider più forti del mondo di sfidano sui pendii di Mont-Fort e Bec des Rosses.

Il muro di Tortin è una pista che mette alla prova anche gli sciatori più esperti con gobbe che diventano sempre più impegnative man mano che la pista va avanti.

5 Via Lattea in Italia con collegamento con Montgenevre in Francia

Torniamo ora in Italia ed in Piemonte per scoprire la Via Lattea, che comprende otto stazioni nelle Alpi italiane e francesi.

Il versante italiano comprende le località di Sestriere Sportinia, Pragelato, Sansicario, Cesana, Clavière, Sauze d’Oulx e Oulx. Il lato francese comprende il comprensorio sciistico di Montegenévre.

logo della Via Lattea

Questa skiarea è molto estesa, quindi dovete pianificare  bene gli orari della vostra giornata sugli sci per essere certi di non rimanere bloccato in navetta o in un taxi dopo la chiusura degli impianti.

Eccovi qualche numero:

  • 400 km di piste
  • 70 impianti di risalita
  • 249 piste

Sestriere in particolare è un posto adatto per i principianti, mentre Sauze d’Oulx offre  belle piste nel bosco.

Da non perdere anche la pista di discesa olimpica femminile di Sansicario, utilizzata per le Olimpiadi invernali di Torino 2006.

Per accedere sia sul versante italiano che su quello francese della Via Lattea, occorre lo skipass internazionale. Se avete poco tempo potete scegliere lo skipass Via Lattea che vi dà accesso al solo lato italiano della ski area.

6 Matterhorn Ski Paradise – Cervinia-Valtournenche fra Svizzera e Italia.

Tutto il comprensorio di Zermatt – Cervinia  – Valtournenche si trova in pratica  ai piedi del gigantesco Monte Cervino o Matterhorn in Tedesco, da cui il nome Matterhorn Ski Paradise, fra Valle d’Aosta in Italia e Svizzera.

In Italia il comprensorio è accessibile da CerviniaValtournenche dalla Svizzera da Zermatt. In futuro potrebbe essre anche collegato con il Monterosa Ski con il collegamento Cime Bianche Champoluc in progettazione.

Davvero spettacolare il Matterhorn Ski Safari, che comprende 29 diversi impianti di risalita e funivie attraversando anche la zona sciistica di Cervinia-Valtournenche in Italia.

Durante il tragitto, da Zermatt si sale al punto più panoramico, il Matterhorn Glacier Paradise, la stazione della funivia più alta in Europa a oltre 3800 metri sul livello del mare, con una vista incredibile su Cervino, Breithorn e sul Plateau Rosa il ghiacciaio che grazie alla sua altezza offre la possibilità di sciare anche nei mesi estivi.

Ecco il nostro speciale dedicato alla nuova funivia che sale al Piccolo Cervino.

L’abbondanza di piste molto larghe vi farà sciare sempre in sicurezza.

  • 360 chilometri di piste da discesa
  • 145 piste diverse servite da ben 52 impianti di risalita

Molto bella la discesa dal Sunnegga, una pista usata per i campionati svizzeri, o la discesa dal Klein Matterhorn fino a Zermatt – un totale di 15,5 miglia, la più lunga discesa del mondo sci ai piedi.

7 Ski Area Arlberg in Austria

E’ più grande comprensorio sciistico dell’Austria, in Tirolo, con tre regioni principali, tutte collegate da moderni impianti di risalita:

  • 305 km di piste
  • 88 impianti di risalita
  • dislivello che va dai 1300 metri sino ad oltre 2700 metri di quota.

E’ anche molto adatto a chi ama il freeride dato che è una delle regioni dele alpi con le più alte precipitazioni nevose in media.

mappa piste st anton

La località sciisitca più rinomata ed importante è St. Anton, sede di una combinata classica della Coppa del Mondo di Sci con una stupenda gara di discesa libera sulla pista Sonnenwiese.

8  Val d’Isere-Tignes in Francia

Spostiamoci ora di nuovo in franci per scoprire l’Espace Killy (che prende il nome dal campione olimpico Jean Claude Killy).

Il comprensorio Espace Killy, comprende Val d’Isere e Tignes collegate direttamente da impianti di risalita e piste da sci.

  • 300 km di piste da discesa
  • 159 piste di cui quasi 100 sopra i 2000 metri di quota con ottimo innevamento naturale
  • 75 impianti di risalita

Ad inizio estate si può praticare sci estivo sul ghiacciaio della Grande Motte a Tignes.

Chi segue la coppa del mondo di sci non puà perdersi una discesa sulla pista  La Face De Bellevarde, che opsità la discesa olimpica del 1992.

9 Whistler Blackcomb in Canada, British Columbia

Spostiamoci ora in Canada per scoprire Whistler Blackcomb, il più grande resort del Nord America.

E’ un vero paradiso del freeride con molta neve naturale in media e abetaie dolci dove scendere in fuoripista nel bosco.

Offre oltre  200 piste da sci che sono servite da 37 impianti di risalita.

Sciare a Whistler Mountain in Canada

10 Park City negli Stati Uniti

Ed ecco l’ultima fra le 10 stazioni sciistiche più grandi del mondo, spostiamoci a Park City in America che è il resort più grande degli Stati Uniti con:

  • 341 piste da discesa per un dominio sciabile di oltre 7300 acri.
  • 41 impianti di risalita

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button