Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci

Guida completa per scegliere gli attacchi da snowboard

In base al vostro stile e alle compatibilità, una guida per iniziare

Gli attacchi da snowboard sono una componente fondamentale per la pratica di questo sport invernale, cosi’ come lo sono gli attacchi da sci.

Sono il collegamento diretto con lo snowboard e trasferiscono i movimenti muscolari dal vostro corpo alla tavola. Se gli attacchi da snowboard sono ben abbinati alla tavola e al vostro stile, l’esperienza sarà migliore, ecco una guida per neofiti a questo sport.

Attacchi da snowboard e stile di surfata

È importante cercare attacchi da snowboard che si adattino al proprio stile sulla tavola. Gli attacchi da snowboard possono rientrare infatti in tre categorie generali di stile.

Oltre all’importanza che il flex dell’attacco si adatti al vostro stile, dovreste anche determinare la quantità di flex dell’attacco che desiderate in base al flex del vostro scarpone poiché non avrebbe senso avere un attacco rigido e uno scarpone morbido (o viceversa).

Per ottenere i migliori risultati consigliamo di assicurarsi che il flex degli attacchi corrisponda perfettamente al flex degli scarponi.

Park o Freestyle

Chi passa la maggior parte del tempo nel parchi freestyle a fare trick viene considerati “park riders” o “freestyle riders”. Gli attacchi da snowboard di questa categoria offrono generalmente un flex più morbido che consente un maggiore margine di errore, atterraggi più facili e la possibilità di modificare le prese.

All-Mountain

La categoria all-mountain comprende chi fa un po’ di tutto: powder, piste battute, park, ecc. Questi attacchi hanno solitamente un flex medio per un uso universale.

Freeride

Questa categoria si concentra sul ripido, sulla neve fresca e sulla velocità su terreni impegnativi. Questi attacchi hanno un flex più rigido per migliorare la risposta e il trasferimento di energia allo snowboard e per andare più veloci.

Scala di variazione del flex

Molti produttori assegnano un numero che va da 1 a 10, dove 1 è il più morbido e 10 il più rigido, per valutare il flex dell’attacco.

In particolare

  • Da 1 a 2 il flex è morbido
  • da 3 a 5 è medio,
  • da 6 a 8 è rigido
  • e da 9 a 10 è molto rigido.

I gradi di flessione e le sensazioni possono variare da un attacco all’altro.

Quali sono i tipi di attacchi da snowboard

Sono sostanzialmente due tipologie:

Attacchi con cinturino:  il tipo più comune di attacchi da snowboard. Sono facili da usare, sicuri e reattivi e sono da sempre lo standard. Basta infilare il piede, stringere le cinghie e il gioco è fatto.

Attacchi a entrata posteriore. gli attacchi a entrata posteriore si riconoscono per l’highback rinforzato e il cinturino singolo in punta. La parte alta di questi attacchi si apre, fa scorrere il piede nel cinturino e si chiude.

Vi cito anche la gamma degli attacchi Burton Step-On che richiedono gli scarponi Burton Step On e permettono di infilare facilmente lo scarpone e di far scattare il tallone in posizione.

Compatibilità fra scarponi e attacchi da snowboard

Passiamo ora ad alcune domande sul tema della compatibilità fra attacchi e scarponi.

Come dovrebbero adattarsi gli attacchi da snowboard ai miei scarponi?

Gli attacchi da snowboard sono disponibili in taglie generali: Small S/M, Medium M/L e Large L/XL. È essenziale avere gli attacchi della misura giusta per i vostri scarponi, quindi controllate sempre la tabella delle taglie per vedere di quale taglia avete bisogno.

Dopo aver consultato la tabella delle taglie del produttore, è bene verificare che l’attacco sia adatto ai vostri scarponi.

Per fare ciò, posizionate lo scarpone nell’attacco come se doveste allacciarlo; gli scarponi non devono essere troppo laschi rispetto all’attacco ma attenzione che le cinghie non devono essere strette eccessivamente, il rischio è che comincino a fare male e a formarsi vesciche.

Se la scala del cinturino non raggiunge il cricchetto, potrebbe essere necessario regolarla: in genere i cinturini degli attacchi si regolano da entrambi i lati in modo tale da centrare il cinturino sullo scarpone.

Il tallone deve aderire perfettamente all’attacco: gli deve essere permesso di flettersi, ma non di oscillare. Se gli scarponi sono comodi e gli attacchi aderiscono saldamente agli scarponi avrete raggiunto l’obiettivo.

Compatibilità degli attacchi con gli snowboard

Proprio come gli snowboard, anche gli attacchi sono disponibili con diverse opzioni di montaggio: esiste una varietà di opzioni e di schemi di fori sulle tavole da snowboard che può lasciare disorientati se non siete esperti.

La maggior parte degli schemi sono compatibili tra loro, ma è bene assicurarsi di non essere bloccati con il set sbagliato. Per fortuna, oggi la maggior parte dei marchi dispone di dischi universali o produce dischi multipli per coprire diversi tipi di fori di montaggio. Verificate, prima di acquistarli, con il produttore se l’attacco funziona per voi.

Schemi di fissaggio fra attacchi e tavola di snowboard

Esistono quattro schemi di fori per lo snowboard: 4×4, 2×4, Burton 3D e Burton Channel. La tecnologia 3D e la tecnologia Channel sono specifiche delle tavole da snowboard Burton. Il 2×4 è una variante del 4×4 che offre al rider più opzioni di montaggio.

Schema degli inserti Channel (sistema Channel)

Se avete già esperienza di snowboard, è probabile che abbiate visto il sistema channel. Questo sistema unico, presente su tutte le moderne tavole da snowboard Burton e su un paio di altre aziende produttrici, offre una serie di varianti e opzioni. Conoscere i dettagli di questo sistema è fondamentale per ottenere il massimo dall’attrezzatura e trovare un setup che funzioni bene insieme.

Che cos’è il sistema Channel

Il Channel System si riferisce alle due fessure integrate che corrono parallele al bordo della tavola. Sono il sistema utilizzato per fissare gli attacchi allo snowboard. Consentendo una gamma completa di posizioni personalizzabili, il sistema Channel permette di far scorrere gli attacchi lungo tutta la lunghezza della tavola da snowboard.

Compatibilità degli attacchi con il sistema Channel

Al giorno d’oggi, la maggior parte delle aziende produttrici di attacchi ha reso i propri prodotti compatibili con il sistema Channel.

Tenete presente che alcune aziende produttrici di attacchi rendono compatibili con il sistema Channel solo gli attacchi di alto di gamma, i più costosi. In genere, queste aziende vendono un disco universale che può essere acquistato separatamente.

Chiedete sempre al vostro rivenditore di fiducia se non siete sicuri che gli attacchi che state considerando siano adatti al vostro set up di tavola.

Tutto per cominciare a fare snowboard

Eccovi altri consigli da non perdere per iniziare o per perfezionarsi in questo sport invernale sempre più diffuso.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button