Hotel e Rifugi ConsigliatiI migliori Hotel e rifugi per sciare in Trentino Alto Adige

Sonne Pizza Stop a S.Vigilio di Marebbe

Sonne Pizza Stop: la vera pizza napoletana, anche per vegetariani, direttamente sulle piste di S.Vigilio, a Kronplatz.




Sono tante le strutture e i rifugi che ci segnalate nella zona di Plan de Corones, nell’Alto Adige, e una di queste è il Sonne Pizza Stop. Si tratta di un piccolo locale, dotato di terrazza esterna, dove potrete usufruire del self service proprio nei pressi dell’omonimo impianto di Sonne. Potete raggiungerlo dalle piste 10, 11 e 12.

sonne pizza stop a marebbe
Sonne Pizza Stop accanto all’impianto omonimo

Il servizio cerca di essere il più rapido possibile nell’ottica di fornire ai suoi clienti uno spazio in cui poter fare una sosta e mangiare solo prodotti di qualità. Tutti gli ingredienti provengono da agricoltura biologica e da aziende locali, si lascia grande spazio anche alle intolleranze e alle esigenze dei vegetariani.

Sonne Pizza Stop inoltre presta grande attenzione anche all’impatto ambientale delle sue scelte, così si pratica la raccolta differenziata, si utilizzano riduttori di pressione dell’acqua, si preferiscono materiali biodegradabili ed ecologici.

Le pizze sono prodotte da un pizzaiolo d’eccezione di origini napoletane, il signor Antonio, e già questo è garanzia di elevata qualità. Si utilizzano solo farine italiane e anche senza glutine. L’acqua è a km zero e si possono acquistare i salumi prodotti direttamente in azienda, senza conservanti.

Ogni giorno potrete scegliere tra zuppe, primi piatti e insalate, centrifughe di frutta, dessert, birre artigianali e bevande del commercio equo e solidale. Insomma un vero fiore all’occhiello per mangiare bio e naturale anche sulle piste da sci.

Sonne Pizza Stop a plan de corones
Sonne Pizza Stop: ambiente caldo ed accogliente

Per saperne di più su Sonne Pizza Stop

Ecco tutti i contatti per conoscere meglio il locale:

Scopri anche questi rifugi di Marebbe:

Vuoi conoscere meglio le piste e gli impianti dei dintorni?

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button