Le ultimissime sullo Sci
Home » Località sciistiche » Guida allo sci in Lombardia con le recensioni delle migliori stazioni sciistiche Lombarde

Guida allo sci in Lombardia con le recensioni delle migliori stazioni sciistiche Lombarde

Dove sciare in lombardia: scopriamo insieme quali sono le migliori località sciistiche con tutti i dettagli sulle piste e gli impianti.



Perchè Sciare in Lombardia

La Lombardia è una regione che a torto non viene spesso annoverata fra le aree sciistiche più importanti d’Italia.

Sciare in Lombardia

I chilometri di piste in Lombardia sono infatti più di 12000 in più di 70 località sciistiche.

In Lombardia si svolge ad esempio ogni anno una delle discese libere più belle e difficili dell’intera coppa del mondo di sci come quella di Bormio sulla Pista Stelvio.

Sempre in Lombardia nonostante le difficoltà legate al riscaldamento globale è ancora praticabile lo sci estivo al Passo dello Stelvio.

Anche gli amanti dello sci di fondo possono trovare in Lombardia oltre 600 chilometri di piste.

Le principali aree sciistiche

Le aree sciistiche sono molte, le principali sono la Valtellina, la Valsassina, la Valchiavenna la Valcamonica e le valli della Bergamasca.

In Valtellina i chilometri di piste sono oltre 400 e le località sciistiche principali sono Aprica, Bormio, Livigno, Santa Caterina Valfurva.

Se ci si sposta in  Valmalenco che di fatto è inglobata in Valtellina è possibile sciare a Chiesa Valmalenco e Caspoggio mentre in Valchiavenna, provincia di Sondrio, si scia fondamentalmente a Madesimo.

Sciare in Lombardia - Aprica

In Valsassina la località sciistica più importante è quella dei Piani di Bobbio-Valtorta, leggi Sciare ai Piani di Bobbio Valtorta

Nella Valcamonica invece si scia a Montecampione, Borno ma il comprensorio più importante è quello dell’Adamello SKI con Ponte di Legno, Temù, il Passo del Tonale ed il Ghiacciaio del Presena.

In provincia di Bergamo e Brescia in Val Brembana e Val Seriana e  le località sciistiche più importanti sono Foppolo, Schilpario, Colere e la Presolana.

Citiamo anche in Valtrompia la stazione di Maniva.

Come vedete sciare in Lombardia offre davvero tantissimi spunti, peraltro con località che fra lodo distano non molti chilometri, quindi con possibilità di spaziare davvero.

Una nota finale che vuole anche essere una motivazione in più per scegliere di Sciare in Lombardia: Non essendo la Lombardia una regione a statuto speciale, va detto, gli imprenditori locali fanno grande fatica a rinnovare gli impianti ed a sostenere il turismo e per questo vanno apprezzati ancora di più gli sforzi fatti dalle singole località.

Per maggiori dettagli ecco le schede delle singole località sciistiche in Lombardia e delle aree principali.




Valtellina




Valcamonica

Pista Paradiso

Valsassina




Provincia di Bergamo

Leggi anche: Dove sciare in Italia: le principali localita’ sciistiche Italiane

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*