Sciare in Valle d'Aosta

Tutte le informazioni utili per andare a sciare a Cervinia in Valle d’Aosta

Apertura, prezzi skipass, meteo, piste da sci, hotel e rifugi recensiti per sci invernale ed estivo

Scopriamo insieme tutte le informazioni utili per sciare a Cervinia, storica località sciistica della Valle d’Aosta collegata con Zermatt in Svizzera. Eccovi la nostra guida pratica su piste da sci, rifugi dove pranzare, hotel dove dormire, previsioni meteo e scuole sci.

Non manca anche una sezione dedicata allo sci estivo sul ghiacciaio del Plateau Rosa con prezzi ed apertura impianti.

Date apertura impianti Cervinia stagione invernale 2020-21

La data di apertura degli impianti sul versante italiano per la stagione invernale 2020 – 21 è fissata dal 24 ottobre 2020  sino alla chiusura che è prevista per il 2 maggio 2021.

cervinia
Il monte Cervino visto dalle piste di Plan Maison

Una stagione invernale molto lunga, come di consueto, mentre a Valtournenche gli impianti apriranno dal 21 Novembre 2020 con chiusura al 11 Aprile 2021.

Prezzi skipass Cervinia 2020 – 21

Eccovi di seguito la tabella con tutti i dettagli dei prezzi per  lo Skipass Italiano  di Breuil-Cervinia Valtournenche con estensione a tutta la Valle d’Aosta ma solo per biglietti di durata superiore ai 3 giorni.

  • La bassa stagione dal 11.01.21 al 29.01.21  e dal 8.03.21 al 2.05.21.
  • L’alta stagione dal 26.12.20 al 10.01.21 e dal 30.01.21 al 7.03.21.
BigliettoBassa Stagione
Alta stagione
1 giorno45,5048,50
2 giorni85,0092,00
3 giorni123,50135,50
4 giorni161,00175,00
5 giorni197,50214,50
6 giorni233,00253,00
7 giorni255,00277,50

I prezzi si riferiscono al biglietto intero per adulti.

Per quanto riguarda invece i prezzi dello skipass Internazionale per Zermatt, il prezzo di un giornaliero è 67 Euro nei festivi, 63 euro nei giorni feriali e bassa stagione.

Uno skipass stagionale comprendente BREUIL-CERVINIA VALTOURNENCHE TORGNON CHAMOIS + ZERMATT costa 995 euro. Se si esclude l’internazionale si scende invece a 828 Euro.

Vi rimando al sito ufficiale per i prezzi dei plurigiornalieri dell’Internazionale e per altri dettagli.

Dove si trova Cervinia

Ai piedi del Monte Cervino (all’estero Matterhorn), sul versante italiano del confine con la Svizzera di fronte a Zermatt, si trova  Cervinia.

Situata in un’ampia conca glaciale, offre una fantastica esperienza sciistica e gastronomia in Valle d’Aosta.

Cosa fare a Cervinia in inverno ed estate

Prima che si sviluppasse come stazione sciistica, il villaggio era una base per itinerari di alpinismo ed era conosciuto come Breuil.

Oggi è ufficialmente conosciuta come Breuil-Cervinia, ma la maggior parte delle persone la chiamano semplicemente Cervinia.

Il resort comprende Valtournenche ed è collegato con Zermatt in Svizzera per formare una delle più grandi stazioni sciistiche internazionali del mondo (seconda dietro al comprensorio de Les Portes du Soleil).

Troverete oltre una decina di ristoranti di montagna, molti dei quali self-service e non troppo costosi. Il doposci inizia da alcuni bar sulle piste.

In paese ci sono ristoranti di alto livello, pizzerie a buon mercato e bar vivaci dove si può godere di una favolosa festa italiana.

Il paese offre anche possilità di fare shopping con tanti negozi di sci per noleggiare sci o snowboard.

Per i bambini c’è un’area giochi che offre varie attività come lo snow tubing.

In estate oltre ovviamento allo sci estivo potrete percorre l’enorme rete di sentieri per tutti i livelli diTrekking  ma si può praticare anche Golf e divertirsi in Mountain bike sui sentieri del Bike Park e sui trail enduro.

Ovviamente se praticate Alpinismo avrete solo che l’imbarazzo della scelta.

Piste da sci ed impianti di risalita

Breuil Cervinia è una delle località sciistiche più importanti di tutte le Alpi ed ha un comprensorio sciistico che conta più di 350 chilometri di piste, di cui 150 chilometri sul versante italiano.

Le piste vanno dai 2050 metri di Cervinia ai 3500 metri di quota del Plateau Rosa.

Volendo classificare tutte le 112  piste di questo comprensorio internazionale possiamo dividerle così:

  • Facili: 26
  • Medie: 76
  • Difficili: 10

Sul versante italiano le piste sono 46.

Gli impianti di risalita se comprendiamo anche l’internazionale con Zermatt sono 44 , di cui 15 sono sul versante italiano:

  • 12 cabinovie
  • 9 funivie
  • 20 seggiovie
  • 13 skilift
  • 5 funicolari
  • 5 tapis roulant

Eccovi la mappa delle piste da sci e degli impianti di questa località con anche il collegamento con Zermatt.

skirama cervinia Zermatt Mappa piste ed impianti

Il comprensorio include i collegamenti con Valtournenche e il collegamento internazionale con la splendida Zermatt in Svizzera, attraverso il Ghiacciaio del Plateu Rosa.

La novità della stagione 2018-19 è stata la nuova funivia che sale al Piccolo Cervino dal versante Svizzero.

Dalla stagione 2021-22 verrà inoltre inaugurata la nuova funivia che collegherò il Testa Grigia – Plateau Rosa al Matterhorn Glacier Paradise.

Sciare a Cervinia - Zermatt
Sulla terrazza panoramica del Piccolo Cervino a oltre 3800 metri di quota

Dove si trova e quanto è alto il Monte Cervino

Il monte Cervino è praticamente visibile ovunque ed è a mio avviso la montagna più bella delle Alpi, con quella forma a piramide inconfondibile sulla cui sommità ad oltre 4400 metri spicca quasi sempre un pennacchio bianco.

Apertura collegamento internazionale Plateau Rosa Zermatt

Per questa tipologia di informazione, data la natura estremamente variabile delle condizioni meteo ad alta quota vi consiglio di consultare direttamente il sito ufficiale:

Le piste più belle

Sono molte ma su tutte ne sceglierei due, la Ventina e la grande discesa dal Plateau Rosa sino a Zermatt.

La pista Ventina

Come vi anticipavo, la pista più famosa di Cervinia è il Ventina. Dalla cima del Plateau Rosa ad oltre 3500 metri vi porta sino ai 2000 metri di Cervinia paese, con una discesa ininterrotta lunga ben 9 chilometri.

Eccovi la descrizione della Pista Ventina con foto e video

Discesa verso Zermatt dal Plateau Rosa

Da non perdere è anche la discesa verso Zermatt con un panorama bellissimo su tutta la vallata ed i ghiacciai del Rosa alla destra scendendo ed il Cervino dal versante Svizzero.

Heliski

Anche se il prezzo è alto, segnalo per chi ha buone disponibilità economiche la possibilità di praticare questa disciplina per accedere a terreni più impegnativi rispetto alle piste standard del comprensorio sciistico o degli itinerari freeride classici.

L’heliski offre una vasta gamma di programmi che vanno da singole discese in elicottero, un’intera giornata di heliski, e fino a 6 giorni di sci in neve fresca.

Spesso sono realizzati in collaborazione con Air Zermatt.

Sci di fondo

Cervinia offre una anello per lo sci di fondo di circa tre chilometri che si incontra all’inizio del paese.

Belli anche gli anelli a Champlève  e Maen nella vicina Valtournenche, rispettivamente di quattro e sei chilometri e mezzo.

Collegamento con Champoluc?

Negli ultimi tempi si sta parlando sempre più concretamente del collegamento da Cime Bianche con Champoluc con una nuova Cabinovia.

Questo aprirebbe il collegamento con il comprensorio del Monterosa Ski, permettendo di arrivare sci ai piedi da Zermatt ad Alagna.

Potrebbe essere una vera alternativa ad Ovest al Giro del Sella Ronda, se poi si chiudesse il collegamento Alagna con Macugnaga e Saas Fe.

Vi rimando per i dettagli a questo approfondimento: collegamento Cime Bianche – Champoluc.

Scuole sci

Eccovi tutti i riferimenti per prenotare una lezione di sci con uno degli oltre duecentro maestri delle 5 scuole sci di Cervinia e di Valtournenche.

Scuola di Sci del Cervino

  • Indirizzo email: info@scuolacervino.com
  • Numero di telefono +39 0166 949034

Scuola di Sci del Breuil

  • Indirizzo email : info@scuoladiscibreuil.com
  • Numero di telefono +39 0166 94096

Ride’em Ski School

  • Indirizzo email: info@ride-em.com
  • Numero di telefono: +39 333 1075014; +39 347 2683136

Scuola Sci Matterhorn-Cervinia

  • Indirizzo: info@scuolascicervinia.it
  • Numero di telefono:  +39 0166 949523

Scuola Sci Valtournenche

  • Indirizzo email: info@scuolascivaltournenche.com
  • Numero di telefono: +39 0166 92515

Rifugi a Cervinia

A proposito di rifugi, vi consigliamo anche una tappa presso  queste altre strutture recensite

Vi consiglio obbligatoriamente anche una sosta presso il rifugio guide del Cervino sul Plateau Rosa, mi raccomando.

breithorn crepaccio
Splendida vista dei crepacci del Breithorn

Sci Estivo

Sempre sul Ghiacciaio del Plateu Rosa è possibile praticare lo sci estivo, ormai una delle due ultime località in Italia insieme al Ghiacciaio dello Stelvio ed alla Val Senales, anche se purtroppo in questa ultima solo primaverile ed autunnale.

Le piste per lo sci estivo si sviluppano per la maggior parte in territorio svizzero ed hanno una lunghezza di circa 25 chilometri e sono accessibili da Cervinia con due cabinovie e la funivia che porta al Plateau Rosa:

  • 5,5 km di piste si trovano sul versante italiano
  • 21 km sul ghiacciaio del Theodul sul versante svizzero a Zermatt.

Lo sci estivo a Cervinia si svolge da fine giugno a inizio settembre ogni estate mentre il comprensorio sciistico estivo di Zermatt è aperto tutto l’anno.

Gli impianti sono prevalentemente skilift ad ancora.

Ad inizio stagione estive spesso è aperta anche la parte alta della Pista Ventina, vale quindi il solo giornaliero italiano  mentre se volete sciare sul ghiacciaio completo dovete fare il giornaliero internazionale. Si scierà sino al 6 Settembre.

Tutte le informazioni qui: Sci estivo

Lago Blu

In estate comunque non perdetevi la vista del Cervino che si specchia nelle acque del lago Blu. Uno dei punti più panoramici da cui ammirare il Cervino.

Come arrivare al Lago Blu

Si trova prima di arrivare a Cervinia, è segnalato da cartelli turistici e vale la pena anche fermarsi per un pic nic dato che ha dei tavoli attrezzati.

Come arrivare a Cervinia

Breuil Cervinia si trova nella parte alta della Valle d’Aosta, 117 km a nord di Torino e a 41 chilometri a Nord Est della stessa Aosta.

La vicina stazione sciistica di Valtournenche si trova a 9 km di strada a sud di Cervinia ed è compresa nel comprensorio sciistico.

Eccovi le indicazioni per raggiungere questa località sciistica.

Auto

Per chi si sposta in auto,  da Milano ad esempio si deve prendere l’autostrada A5 Torino-Aosta, dopo essere usciti dall’A4 e aver preso la bretella Santhia Ivrea .

L’uscita è Châtillon/Saint-Vincent e quindi bisogna proseguire sulla Strada regionale in direzione Cervinia per  circa 28 chilometri.

Vi ricordo che Valtournenche è circa 9 chilometri prima e la incontrate salendo lungo la strada e rappresenta un punto di arroccamento utile per non dover salire sino in cima.

Treno + autobus

Per chi si spostasse in autobus o treno, vi ricordo che la stazione ferroviaria vicina è sempre  Châtillon/Saint-Vincent da cui parte un servizio autobus di linea.

Aereo

Gli aeroporti più vicini a questo comprensorio sciistico sono Torino Caselle (120 km – 1h40min), Milano Malpensa (190 km – 2h20min) e Ginevra (210 km – 2h45min) per chi venisse dall’estero.

Sono disponibili trasferimenti privati o in navetta dagli aeroporti e ci sono anche opzioni di trasporto in treno e in autobus via Chatillon – Saint Vincent.

Vacanze ed Hotel a Cervinia: dove dormire

Il paese è stato in gran parte costruito ad hoc, per cui ci sono alcuni brutti edifici in cemento parecchio datati, insieme ad altri hotel di charme.

Ha un vantaggio, che è un paese piccolo e facile da percorrere a piedi per le strade prevalentemente pedonali, a meno che, naturalmente, non si alloggia in un appartamento sul Cielo Alto: in questo potere scendere passeggiando verso il paese ma meglio prendere e un bus navetta per risalire.

Gli alberghi sono piuttosto variegati: dagli hotel a 5 stelle alla moda fino agli alberghi a 2 stelle economici.

Un hotel qui costa tipicamente molto meno di un hotel a Zermatt che può essere molto costoso, anche se comunque può costare più di altre località sciistiche italiane vicine.

Altre sistemazioni includono appartamenti con angolo cottura e chalet di diverso standard.

Diversi alberghi sono ski-in ski-out o almeno forniscono un facile accesso alle piste e agli impianti di risalita.

La funivia di Plan Maison si trova verso la parte alta del paese ma ci sono anche seggiovie che partono dal centro del paese.

La sistemazione più a valle a Valtournenche è più economica ed è anche un paese di montagna più autentico, anche se l’accesso alle piste e alla telecabina richiederà un tragitto in autobus o in auto dalla maggior parte degli hotel.

Eccovi anche il nostro motore di ricerca per prenotare un hotel ed albergo per la vostra settimana bianca:

Le nostre recensioni

Ed ora alcune recensioni di hotel in questa località Valdostana:

Meteo Cervinia e Plateau Rosa

Cervinia si trova lungo la dorsale montuosa più alta d’Europa che gli garantisce una lunga stagione nevosa grazie alle altezze tra i 2.050m e i 3.488m, oltre al fatto che è collegata a Zermatt che ha il più grande ghiacciaio del mondo con piste da sci estivo.

La neve dura praticamente tutto l’anno. La stagione comincia con le prime nevicate in ottobre e continua normalmente fino a maggio. Grazie alla posizione, all’altezza e al clima, anche nelle stagioni più povere di neve offre sempre una garanzia di innevamento molto buona.

Con un orientamento prevalentemente meridionale, le piste sono spesso baciate dal sole e l’esposizione verso sud è un importante punto di attrazione sia per i principianti che per gli sciatori che vengono da Zermatt anche per stare più al sole.

Tuttavia il tempo non è sempre bello. A causa dell’altezza e dell’esposizione del comprensorio sciistico, può essere molto freddo, ventoso, a volte con conseguente chiusura degli impianti di risalita.

Per finire eccovi i dati provenienti dalla stazione meteo del Plateau Rosa per monitorare le previsioni su venti, temperature e nevicate per i prossimi 6 giorni.



Eccovi anche il link alle Webcam.

Mountain Bike a Cervinia e Maxi Avalanche

In estate è un vero paradiso anche per il downhill e la mountain bike in generale con un Bike park che sta ampliandosi ogni anno.

La località ospita anche ogni la Maxiavalanche, la competizione di downhill fra le più famose in Italia di cui vi ho parlato in questo approfondimento

Maxiavalanche Cervinia

Andiamo a scoprire tutto su questa competizione di downhill fra le più famose in Italia

La  Maxiavalanche è una competizione di Mountain Bike, anzi una Donwhill Maraton, che si svolge sulle piste di MTB.

La gara parte dal Plateu Rosa a 3470 metri ed arriva in paese, oltre 1500 metri di dislivello, molto bello!

maxiavalanche cervinia
maxiavalanche: concorrenti pronti al via con il Cervino che osserva

La MaxiAvalanche è ormai arrivata attrae più di 300 rider in gara da tutto il mondo.

Si svolge in più giornate proponendo tre percorsi differenti:

  • un percorso estremamente enduristico dove le capacità tecniche e funamboliche dei concorrenti verranno messe a dura prova .
  • classicissimo e filante Trail 1, che dal Plateau Rosà a metri 3500, conduce fino nell’abitato di cervinia dopo una interminabile discesa di oltre 11 chilometri.
  • Trail 2 Cieloalto un percorso molto tecnico che attraversa un tratto di bosco con passerelle e passaggi tecnici ed arrivo in Paese.

La nostra opinione

Come sempre alla fine della recensione eccovi il nostro parere con tutti i pro e contro di questa località sciistica.

Pro

  • Splendidi panorami e paesaggi;
  • L’alta quota garantisce qualità e affidabilità della neve;
  • Eccellenti piste per principianti e intermedi;
  • L’area sciistica più spettacolare del mondo;
  • Lunga stagione, compreso lo sci estivo;
  • Ottimi ristoranti di montagna e après ski;
  • Buon possibilità di freeride, incluso lo sci nel bosco per i rider più esperti;
  • Ottimo rapporto qualità-prezzo;
  • Collegato con Zermatt Svizzera (e anche molto più economico);
  • Molto tranquillo durante la settimana;
  • Molte opzioni di alloggio “ski in”;

Peccato che ormai da parecchi anni, dal 1993  esattamente, sia stata chiusa la funivia del Furggen.

Dalla stazione di arrivo della vecchia funivia si apriva una discesa fuoripista stupenda, non credo che la apriranno mai più e mi è rimasto il rimpianto di non averla fatta ;-(

APPROFONDIMENTO: Pista del Furggen : foto e video d’epoca

Ed ora veniamo agli aspetti potenzialmente negativi.

Contro

  • Molto esposta durante le bufere di neve e gli impianti di risalita spesso vengono chiusi;
  • Non ci sono molte piste da sci per  sciatori veramente esperti;
  • La salita a Cervinia può essere impegnativa in caso di maltempo con il traffico del fine settimana
  • Lo sci fuori pista per i rider più esperti richiede molta esperienza e attenzione dato che si scia anche su ghiacciaio;
  • La maggior parte degli appartamenti in montagna è vecchia e datata, ma anche molto economica.

Altre località sciistiche in Valle d’Aosta

Se vi è venuto voglia di Sciare leggendo questo articolo, vi suggeriamo di leggere anche le altre guide sulle località della Valle d’Aosta che non potete perdervi:

Review Overview

Paesaggio di Cervinia
Qualità degli Impianti di risalita di Cervinia
Qualità delle piste da sci di Cervinia
Livello di ospitalità: hotel, rifugi, ristoranti di Cervinia
Vita notturna

Ecco il vostro giudizio su Cervinia!

Sciare a Cervinia: Esprimi il tuo giudizio su Cervinia, sarà molto utile per tutti gli altri lettori per la scelta su dove andare a sciare.Dicci come ti sono sembrate le piste da sci, gli impianti di risalita, la vita notturna e l'ospitalità in generale.

User Rating: 3.71 ( 4 votes)
Tags

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close