Hotel e Rifugi ConsigliatiHotel per sciare in Austria

Ristorante Ice Q Solden: una location da favola per 007 Spectre

Chi ha avuto al fortuna di gustarsi l’ultima parabola dell’agente segreto più famoso del mondo può avere notato la meravigliosa location dove James Bond si destreggia in mezzo ai ghiacci.

Ad un certo punto della pellicola, 007 si trova infatti impegnato nella ricerca della protagonista femminile del film, la famosa Bond Girl, che lavora in un centro medico dislocato a picco su montagne innevate.




Si tratta delle famose e gettonatissime località turistica di Soelden e di Obertilliach, due località austriache, che si trovano rispettivamente a Ötztal e nell’Osttirol.

Ice Q Solden
Solden e il ristorante Ice Q: il ristorante dove è stato girato Spectre

Le due località sono state scelte dalla Eon Productions e dal regista Sam Mendes per girare alcune delle scene di azione più avventurose del film, che si propone come la 24sima pellicola dell’agente segreto di sua maestà con licenza di uccidere.

soelden 007 immagine 2

Che dire dei paesaggi innevati da favola che vengono mostrati nella pellicola, in quanto Soelden è da sempre apprezzata per gli incantevoli paesaggi e le infinite piste da sci perfettamente innevate. Si tratta di più di 300 chilometri di tracciati lungo 200 vette alpine, le quali sono attraversate da 70 impianti di risalita d’ultima generazione.

Un assaggino di questi impianti super moderni è dato dalla scena dove si vede la funicolare mozzafiato che collega la vetta dove si svolge la scena principale e il paese ai piedi della montagna. Molto probabilmente la scelta del Tirolo, avvenuta dopo tanti sopralluoghi in Italia e anche in Norvegia, è dovuta al fatto che molte altre pellicole di James Bond sono state ambientate sulla neve e la ragione va ricercata nel fatto che lo scrittore Ian Fleming, autore dei romanzi, ha vissuto negli anni Venti a Kitzbühel, la famosissima località sciistica che si trova proprio nel Tirolo austriaco.

Ristorante Ice Q Solden panorama
Ristorante Ice Q Solden: panorama splendido

Ristorante Ice Q Solden

Ma veniamo all’opera di architettura più scenografica della pellicola, ovvero il luogo dove l’agente segreto incontra al sua Bond Girl. Si tratta di un edificio futuristico, realizzato in vetro e metallo con una forma decisa e geometrica.


L’edificio esiste eccome, in quanto si tratta del ristorante gourmet Ice Q di Sölden, un locale di design che sorge a 3mila metri d’altezza. L’Ice Q è, infatti, il ristorante più alto d’Europa e vanta tante terrazze panoramiche per gustarsi una vista mozzafiato sulla montagna del Gaislachkogl.

Il Ristorante Ice Q Solden si è proposto quindi come una location davvero speciale, trasformata per esigenze di copione in una clinica super blindata, ma nella realtà è uno dei ristoranti di design più belli e carismatici di tutto il mondo.


L’Ice Q non è solo affascinante nella sua veste esterna, ma anche all’interno, dove rivela una meravigliosa commistione di legni e di metalli, elementi naturali impiegati per dare vita ad una completa fusione con la natura maestosa che lo circonda.

Per maggiori dettagli eccovi il sito ufficiale: http://www.soelden.com/iceq

Sempre a Solden non perdetevi anche l’Acqua Dome.

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close