Hotel e Rifugi ConsigliatiHotel e rifugi per sciare in Lombardia

Rifugio Motta a Chiesa in Valmalenco

Andiamo ora in Lombardia a scoprire da vicino il Rifugio Motta a Chiesa in Valmalenco, provincia di Sondrio.




rifugio motta
Recensione Rifugio Motta in Valmalenco

Tra i vari rifugi in Valmalenco troviamo il Rifugio Motta, situato direttamente sulle piste da sci dell’Alpe Palù e gestito dalla signora Paola Pedrolini.

Qui siamo a 2236 metri d’altezza e nei pressi dell’arrivo della funivia Snow Eagle, la funivia più grande del mondo con una capienza di 160 persone.

Il personale vi accoglierà calorosamente con piatti prelibati della tradizione valtellinese, come la polenta taragna o lo spezzatino ai funghi porcini. Per la notte ci sono delle camere in mansarda in stile alpino, con servizi privati.

Il Rifugio venne costruito la prima volta negli anni ’50, all’inizio era una piccola capanna, poi è stato ristrutturato negli anni a venire fino a diventare l’accogliente punto di ritrovo che potete ammirare oggi.

Da qui si gode di una vista panoramica unica, come suggerisce questa foto inviatami da Giuseppe Pensa.

Rifugio Motta a Chiesa in Valmalenco

Scopri le nostre guide sulle piste e gli impianti in Valmalenco e Valtellina:

Come prenotare presso il Rifugio Motta

Seguite questi riferimenti per mettervi in contatto con il Rifugio Motta:

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button