Hotel e rifugi per sciare in Lombardia

Recensione del Rifugio Petitpierre sul Corno d’Aola a Ponte di Legno

DIrettamente sulle piste da sci del Corno D'Aola

Andiamo ora a scoprire il Rifugio Petitpierre che quasi tutti chiamano Corno d’Aola e che si trova a duemila metri di altezza sulle piste da sci di Ponte di Legno in Valcamonica.

Descrizione

Il rifugio ha sia posti interni che esterni con un chiosco esterno che però ha un menu solo parzialmente uguale al rifugio dentro.

I posti fuori si affacciano anche su una terrazza da cui si gode di una panorama molto bello dal Passo del Tonale al Passo del Gavia. Davvero una vista splendida sull’Alta Val Camonica.



I prezzi sono contenuti a mio avviso e si mangia molto bene. Io apprezzo molto la carne salata con fagioli e cipolla, un pranzo completo dopo una bella sciata.

Il personale è molto gentile e disponibile a trovare sempre una sistemazione anche nelle giornate più affollate.

Come raggiungerlo

Non è situato fra le piste più affollate di Ponte di Legno, anzi, per andarci dovete comunque saper sciare molto bene se decidete di scendere a valle lungo la bella ed impegnativa pista nera del Corno d’Aola.

Potete sempre comunque salire e scendere in seggiovia, ovviamente anche se non sapete sciare.

Lo potete raggiungere prendendo la seggiovia a due che sale da Valbione, si trova proprio sulla destra all’arrivo. Se scendete dal Tonale lungo la pista Pegrà e risalite con la seggiovia dalla Val Sozzine dovete comunque scendere sino a Valbione e prendere la seggiovia a due.

Come prenotare

Eccovi tutti i riferimenti per prenotare un pranzo o una cena presso questo rifugio.

Rifugio Petitpierre
La parte esterna del Rifugio Petitpierre che si affaccia sulla pista del Corno d’Aola

Tutto su Ponte di Legno Tonale

Non perdetevi anche le nostre guide a questo comprensorio sciistico a cavallo fra Trentino e Lombardia.

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close