Piste da sci mitiche

Recensione della Pista Olympia a Cortina con foto e video

Una delle piste più belle delle Alpi a nostro avviso

Andiamo a scoprire insieme la Pista Olympia a Cortina, davvero bella ed impegnativa dove si svolge la  discesa libera femminile di Coppa del Mondo di sci..




Descrizione

La storica pista Olympia a Cortina (non Olimpia come spesso si sbaglia ndr)  è la pista dove si disputarono le gare di Discesa Libera delle Olimpiadi Invernali del 1956 e dove annualmente vengono disputate sia la Discesa Libera che il SuperGigante, un vero punto di riferimento per Cortina e la coppa del mondo di sci femminile.

Pista Olympia a Cortina
Pista Olympia a Cortina: scoprite qui tutte le foto

Pista Olympia a Cortina: tutte le caratteristiche tecniche

La pista Olympia di Cortina ha una lunghezza di circa 2.6 km chilometri per un dislivello di circa 760 metri ed è classificata come pista nera.

La parte alta della pista Olympia parte da circa 2300 metri slm ed è quella sicuramente interessante con il canalone che si staglia fra le rocce appena sotto la partenza del Super G che è davvero un passaggio molto spettacolare.

La parte intermedia è molto varia, immersa nel bosco, con continui cambi di pendenza sino ad arrivare allo schuss finale con il salto finale che porta al traguardo.



Foto e video della pista Stratofana Olimpica delle Tofane

Cominciamo con questa bellissima immagine dall’alto della parte alta della pista

Bella inquadratura della parte alta della pista Stratofana Olimpica delle Tofane, un appuntamento imperdibile al Cortina d’Ampezzo Ski World Cup della Coppa del Mondo di sci femminile

Eccovi un video della Pista Olimpia a Cortina:

Pista Ollympia, il tratto più spettacolare

Nota: Michele Bianchi giustamente rileva che la foto che vedete sopra è lo schuss che corre parallelo al Valon e costeggia la roccia … l’olimpia parte subito sotto 😎

Vi segnalo infine il bellissimo rifugio ristorante El Camineto che si trova a Cortina all’arrivo della pista Olimpia a destra guardando la montagna dove ho avuto personalmente modo di pranzare in occasione delle gare di Coppa del Mondo di sci Cortina Classic, grazie alla gentile ospitalità di Milka, sponsor di Coppa del Mondo di sci.




Scopri Cortina

Eccovi altre guide per conoscere meglio Cortina:

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

4 Commenti

  1. Sopravvalutatissssssima …il muro è corto una scoreggia…le vere toste Delle Tofane (naturalmente dopo la vertigine bianca quando non è battuta)..sono la labirinti e la Forcella Rossa

  2. ….mi ricordo ancora seggiolino singolo x salire….quanto freddo….nella stagione 90-91 e 91-92 feci l’ accompagnatore sugli sci x i clienti di un albergo …120 + 124 giorni a sciare….a volte provava anche la nazionale maschile e partivano da più sopra….adesso è molto cambiato ma 25 anni fa ci si cagava sotto sul muro quando era bello ghiacciato….anche se forcella rossa top…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close