Piste da sci mitiche

Tutto sulla Pista Nera Adler a Santa Caterina Valfurva

Un tracciato bello, panoramico ed impegnativo in Alta Valtellina

Spostiamoci ora in Alta Valtellina a Santa Caterina Valfurva per recensire la bella Pista Nera Adler che scende da Cima Sobretta sino all’arrivo della Cabinovia Plaghera- Valle dell’Alpe.

Come raggiungerla

La pista parte dall’arrivo della cabinovia Plaghera-Sobretta, scendendo quando superate la cresta, senza arrivare alla Valle dell’Alpe.

pista nera Adler
La parte iniziale della pista

Scendendo a destra vi consiglio il primo muretto, molto bello ed impegnativo, la pista vera comincia però al tornante successivo sulla destra scendendo. Se proseguiste diritti finirete sulla pista Deborah Compagnoni, altrettanto bella ovviamente.

Descrizione

La pista ha cambi di pendenza molto interessanti, non è molto lunga ma ha un dislivello complessivo di oltre 500 metri di quota.

La parte finale tende a dividersi, sulla sinistra potreste anche prendere la pista rossa Cevedale di cui ho anche il video e ve lo segnalo a breve.

La pista si unisce alla fine alla rossa che scende dalla Valle dell’Alpe e vi riporterà all’arrivo della cabinovia Plaghera-Sobretta.

Video

Ed ora il video della Pista nera Adler a Santa Caterina Valfurva ripreso lo scorso Gennaio.
Ho girato personalmente il video.

Tutto su Santa Caterina

Ecco la nostra guida completa a questa località sciistica: tutto sulla Valfurva 

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close