Le ultimissime sullo Sci
Home » Piste da sci mitiche » Recensione della Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli al Sestriere

Recensione della Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli al Sestriere

Ecco una altra grande pista nera che ci fa piacere recensire, la Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli al Sestriere con foto e video.




Descrizione

Proseguiamo la rassegna delle piste famose del Sestriere e della Via Lattea. Dopo la Pista Kandahar Banchetta Nasi è la volta della “storica” Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli al Sestriere.

Su questa pista si sono disputate innumerevoli gare di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Olimpiadi ed in cui i nostri Alberto Tomba e Debora Compagnoni ci hanno fatto sognare

Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli

La Kandahar del Sestriere è un vero e proprio “stadio” dello Slalom, perfetta per vedere la gara.

Questa pista è nera ed è raggiungibile tramite la seggiovia Cit Roc. La pista ha il suo “cuore” nel muro che si raggiunge dopo il  falsopiano iniziale, sempre molto molto compatto e molto pendente mentre la parte finale si addolcisce ed è più sciabile e facile.



Video

Scopriamola insieme in questo bel video con Gualtiero Grasso, Direttore Sportivo del Sestriere




Dati della pista

Eccovi comunque i dati tecnici della Pista Kandahar di Slalom

Quota Partenza2250 mt.
Quota arrivo2040 mt.
Dislivello210 mt..
Lunghezza675 mt.
DifficoltàNera

Speriamo che la Pista Kandahar Slalom Giovanni Alberto Agnelli del Sestriere torni presto nel circuito di Coppa del Mondo, manca davvero lo slalom speciale in notturna come mancava quello di Campiglio sulla 3Tre.




Tutto sulla Via Lattea

Scopri qui tutta la Via Lattea ed il Sestriere:

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*