Piste da sci mitiche

Pista Birds of prey a Beaver Creek

Speciale Pista Birds of prey: spostiamoci ora in Colorado a Beaver Creek, una delle località sciistiche più prestigiose degli Stati Uniti.




Tutti i contenuti di questa pagina

Non diversamente dall’affrontare un orso grizzly, aver sciato sulla Birds of Prey è un fatto da raccontare per chi ha visitato Beaver Creek.

La storia della pista Birds of prey

E ‘stata progettata e realizzata da pochi anni in occasione dei campionati mondiali di sci alpino ma  la pista Birds of Prey in questa località turistica si è già guadagnata una fama mondiale.

Questa pista per lo svizzero Bernhard Russi, medaglia d’oro nelle discese olimpiche del 1971 e del 1972 che ne ha progettato il percorso è stato un vero trionfo personale.

pista birds of prey

Vi ricordo che sciatori come Hermann Maier e Lasse Kjus, vi hanno conquistato la medaglia d’oro in superg e discesa.

Le gare di coppa

Per gli uomini che gareggiano qui nelle gare di discesa e di super-G nelle gare di coppa del Mondo la Birds of Prey è uno strato di ghiaccio quasi verticale spruzzato con tubi flessibili prima della gara.

Ecco un video molto bello della pista nella sua interezza.

La pista  “Birds of Prey” per i due eventi maschili di Coppa Del Mondo di sci che vi svolgono è essenzialmente la stessa, con la discesa che parte dalla cima del Beaver Creek a3.483 e il super-G solo leggermente  più in basso.



Dati tecnici

Eccovi le specifiche della pista:

  • Il cancelletto di partenza della Birds of Prey è situato a 3.483 m s.l.m. (discesa libera)
  • il traguardo è posto a 2.730 m s.l.m.
  • Il dislivello totale è di 753 metri di dislivello.
  • La lunghezza totale è di 2.790 metri
  • La pista presenta una pendenza media del 27%. La pendenza massima è  del 49%.




Sciare negli Stati uniti ed in Canada

Eccovi le recensioni di alcune località sciistiche fra le più prestigiose del Nord America.

Canada

Stati Uniti

Altre piste di Coppa del Mondo da non perdere

Le grandi classiche:

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio