Notizie dal Mondo dello Sci

Nuove piste ed impianti da stazione intermedia cabinovia Tonale a Cima Bleis

Ampliamento bacino sciabile con anche migliore collegamento verso la cabinovia Paradiso

Ecco due progetti che faranno piacere ai frequentatori del comprensorio sciistico Ponte di legno Tonale a cavallo fra Trentino e Valcamonica.

La regione Lombardia ha infatti stanziato 26 milioni di euro al comune di Ponte di Legno per finanziare due progetti molto importanti per ampliare il demanio sciabile del Tonale e per rendere più accessibile in sicurezza sci ai piedi la Cabinovia Paradiso che conduce al ghiacciaio del Presena.

Andiamo per ordine e vediamo i dettagli disponibili dei due progetti

Nuovi impianti di risalita e nuove piste verso Cima Bleis

il comune di Ponte di Legno ha intenzione di progettare e mettere in servizio entro il 2023 due nuovi impianti di risalita fra la stazione intermedia della cabinovia Ponte di Legno Tonale, la località Baite di Vescasa arrivando simo a  Cima Bleis da cui potersi ricollegare con le altre piste del Tonale come la Alpino.

Sono anche previste piste di rientro da Cima Bleis verso la stazione intermedia e le Baite di Vescasa.

L’obiettivo è quello di creare un carosello completo con le altre piste del Tonale, migliorando l’accessibilità alle piste per gli sciatori cjhe salgono da Ponte di Legno

Viabilità interrata lungo la statale 42 all’altezza della partenza della cabinovia Paradiso

L’altro progetto andrà a modificare l’attuale assetto della statale 42 poco prima del passo del Tonale.

Attualmente non è comodissimo per chi scende dal Tonale, occorre togliersi gli sci e attraversare la SS42 che non è in effetti il massimo.

Vediamo come cambierà il tutto:

  • la sede stradale sarà abbassata di qualche metro
  • il traffico scorrerà all’interno di un tunnel artificiale
  • Il tutto potrà permettere agli sciatori di spostarsi dai parcheggi agli impianti senza dover più attraversare la strada.

Una soluzione simile per migliorare la viabilità a Ponte di Legno potrebbe arrivare per le Olimpiadi di Cortina Milano:  due nuove rotatorie e un tunnel per permettere agli sciatori di raggiungere dal centro abitato le piste  direttamente sci ai piedi.

Tutto su Ponte di Legno Tonale

Ecco le nostre recensioni di piste ed impianti di questo comprensorio

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close