Notizie dal Mondo dello Sci

Novità Dolomiti SuperSki per la stagione 2020-21

Forti investimenti su nuovi impianti e piste ed innevamento artificiale.

Speciale Novità Dolomiti SuperSki per la stagione 2020-21: dopo i prezzi degli skipass e le date di apertura andiamo ora scoprire quali sono le novità per la prossima stagione invernale.

Novità Dolomiti SuperSki: 100 milioni di euro di investimenti

Una cifra notevole, 100 milioni di euro, di cui venticinque milioni destinati a migliorare gli impianti di  innevamento programmato.

Mappa Dolomiti SuperSki
Mappa Dolomiti SuperSki

Gli investimenti sono stati dedicati in particolare a:

  • impianti di risalita, con 9 impianti completamente rinnovati
  • Piste da sci, nuove o rimodellate e rese più sicure
  • Sistemi di innevamento programmato
  • Comfort e servizi per migliorare vendita skipass

Andiamo ora a vedere cosa è stato realizzato zona per zona-

Val Badia

Cominciamo con l’Alta Badia.

  • A San Cassiano verrà inagurata la nuova seggiovia “La Brancia” con 6 posti.
  • A Corvara la seggiovia “Costoratta” da 8 posti con cupola di protezione. Dislivello di 215 metri.
Corvara

Val Gardena

Nella zona del Dantercepies in Gardena sarà realizzata una pista nera impegnativa la nera Dantercepies sfruttando le linee del vecchio impianto di risalita.

Dantercepies Mountain Lounge

Val di Fassa

Novità anche per la valle Trentina, eccole:

  • Nella Ski Area Belvedere a Canazei verrà inagurata una seggiovia “Kristiania” a 6 posti. Sempre a Canazai è stato ulteriormente potenziamento il sistema di innevamento programmato.
  • Spostandoci invece nella Ski Area Buffaure a Pozza di Fassa sono state migliorate alcune piste.

Arabba

Nella zona di Arabba in veneto gli investimenti si sono concentrati per un nuovo bacino di raccolta idrica  e per i sistemi di innevamento programmato.

Kronplatz

Al Kronplatz troverete in funzione la nuova cabinovia Olang 1 + 2 ad agganciamento automatico con anche una stazione intermedia. Coprirà un dislivello di oltre 1100 metri con moderne cabine da 10 posti.

Cortina d’Ampezzo

Al via  a Cortina la seggiovia ad agganciamento automatico “Ra Valles”. Avrà una capienza di 4 posti per un dislivello di 539 metri. E’ in corso di realizzazione anche il collegamento con 5 Torri.

Carezza

Forti investimenti nella Ski Area Carezza con

  • la nuova cabinovia “König Laurin +2”
  • e con le notevoli migliorei all’impianto di innevamento programmato

Sixten- Sesto Pusteria

Anche a Sixten grosse novità grazie alla nuova cabinovia Helmjet Sexten da 10 posti

Val di Fiemme

In Val di Fiemme ci si è concentrati sugli  impianti di innevamento artificiale.

San Martino di Castrozza

Nella zona dell’Alpe Tognola è stato migliorato l’impianto di innevamento

Moena Alpe Lusia Passo San Pellegrino

E per finire la carrellata la Ski Area Alpe Lusiae del Passo San Pellegrino ha investito per migliorare ancora l’innevamento artificiale.

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close