Le ultimissime sullo Sci
Home » Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci » Le migliori protezioni dorsali per la schiena per sci e snowboard

Le migliori protezioni dorsali per la schiena per sci e snowboard

Speciale paraschiena sci e snowboard: la protezione dorsale è diventata una necessità sempre più sentita per lo snowboard, freeride e per chi fa competizioni ed agonismo.

Noi riteniamo che siano comunque un supporto necessario anche nella sciata di tutti i giorni, vediamo insieme perché.




A cosa servono

Le protezioni dorsali riducono il rischio di lesioni alla colonna vertebrale in caso di collisione o caduta ad alta velocità.

Un salto sbagliato con atterraggio su un blocco di ghiaccio può essere sufficiente per farsi male e nel peggiore dei casi rompersi rompersi le vertebre.

Tuttavia, non bisogna mai dimenticare che la migliore protezione non può sostituire una buona forma fisica, muscoli ben allenati, vigilanza, conoscenza tecnica dello sci e della montagna.

Perché dovrei indossare una protezione dorsale?

Conosciamo bene le controversie iniziali sull’uso del casco per lo sci e lo snowboard, ora largamente superate.

Praticando lo sci anche in maniera moderata, si corrono comunque rischi come quello di essere investiti che è diventata la prima causa di incidenti sugli sci.

Una collisione può essere molto pericolosa, meglio proteggersi.

Se pensate forse di essere più a vostro agio senza questo tipo di protezione vi sbagliate: i modelli più recenti a gilet offrono una ottima vestibilità.

Le protezioni sono diventate molto diffuse e paradossalmente questo può contribuire ad accrescere il rischio.

Tra coloro che sciano con il cervello e rispettano gli altri, raramente ci sono collisioni.

Ma fra gli incoscienti il fatto di avere una “armatura” di protezione può causare irresponsabilità. Più sciatori iperprotetti ci sono, meno rispetto per gli altri. Potremmo quasi parlare di una rivoluzione comportamentale alla quale non si può sottrarsi, volenti o nolenti.



Come scegliere il migliore paraschiena sci

Eccovi qualche suggerimento per la scelta della migliore protezione dorsale.

Le dimensioni

La dimensione dipende dalla lunghezza della vostra schiena ovviamente.

Si consiglia quindi di provarle prima dell’acquisto in negozio, poi potrete scegliere anche di acquistarle online. Dovete trovare quella che meglio si adatta alla vostra morfologia.

Va da sé che non devono impedirvi nei vostri movimenti, dovete sempre sentirvi a vostro agio.

Le varie tipologie di protezioni dorsali

Potete scegliere tra diversi tipi: corta, lunga, con bretelle, a gilet o zaini con schienale integrato.

Più alto è il prezzo, maggiore è il comfort che si otterrà dal vostro paraschiena.

Pensate quindi con attenzione prima di acquistare, cosa vi serve esattamente: se volete usare la vostra protezione dorsale tutto l’anno, l’acquisto si ripaga più velocemente, dovreste prendere un modello che non vi faccia sudare troppo in primavera ed estate.

Se volete usarlo solo per l’inverno, può tenervi al caldo. In ogni caso, prendete un modello che corrisponde a come sciate: negli snowpark, per la gara, per il freeride.

Una protezione che non calza bene può causare lesioni invece di prevenirle. Se sale troppo in alto, potrebbe rompervi il collo in caso di caduta grave. Fate dei movimenti durante la prova per assicurarvi che non si muova.

Confrontate il comfort tra una protezione posteriore e un gilet con schienale integrato. Vedrete la differenza e capirete perché i professionisti preferiscono i gilet.

Un’altra cosa: assicuratevi prima di acquistare che la vostra giacca sia in grado di contenerla, meglio provarle insieme.

Per i motociclisti tra di voi: non consigliamo di utilizzare la vostra protezione dorsale per la moto lo sci e lo snowboard, non sono progettate per lo stesso utilizzo.

A bretella o spalline

Lo schienale è composto da diverse piastre ergonomiche articolate in polipropilene con cintura in vita e spallacci regolabili.

Ci sono modelli corti che coprono solo la zona lombare o protezioni più lunghe che coprono l’intera schiena.

La dimensione di una protezione dorsale dipendono dalla lunghezza della schiena. Si consiglia quindi di provarla prima dell’acquisto.

Va da sé che la protezione non deve impedirvi di sentirvi a vostro agio nei vostri movimenti.

Acquistate questo tipo di protezione dorsale solo se vi sentite davvero a vostro agio e per un uso non troppo frequente.

Gilet con schienale integrato

Questi gilet di protezione si indossano sotto la giacca da sci, più vicino alla schiena. In generale, proteggono anche le spalle e i gomiti, o anche le costole, che è molto utile per tutti coloro che praticano la competizione e/o il freestyle.

Rispetto ai modelli con le spalline, questi gilet sono molto più comodi da indossare. La spina dorsale è protetta anche meglio.

Consiglio: se avete deciso di proteggervi bene, scegliete un gilet, perché offre davvero il massimo comfort. Prendine uno di buona qualità per non sudare troppo.

Alcuni modelli consigliati:

Dainese Soft Flex Hybrid da uomo

Dalla Dainese, questo è uno dei migliori, nasce dall’esperienza nel settore delle moto.

paraschiena sci Dainese

paraschiena sci

Lo trovate in vendita anche su Amazon.

Komperdell Air Weste 2019 uomo e donna

Anche il gilet Komperdell è protettivo e super ben ventilato,  con una ottima capacità di assorbimento degli urti.

Air Weste 2019 Komperdell

paraschiena sci Komperdell

Anche questo modello è in vendita su Amazon.

Ecco la versione per le donne.

Gilet di protezione Komperdell da donna Air Vest
In offerta online qui:

Head Flexor Vest

La Head ha a catalogo il modello Flexor Vest che garantisce una buona sicurezza e  vestibilità al contempo.

Vediamone le caratteristiche:

  • dotato nella parte interna di  una fascia extra large che si può regolare in larghezza
  • Ha diverse taglie disponibili che variano dalla Small alla XX large

Adatto quindi anche per bambini.

Il prezzo al pubblico suggerito dalla Head è 150 euro ma ci sono buone offerte su Amazon.

Ecco il modello da uomo.

Il modello da donna lo trovate qui:

Giacche da sci con protezione

Nel frattempo, sono state lanciate sul mercato anche giacche da sci/snowcon protezione integrata.

Sono assolutamente pratiche per un uso intensivo ma il prezzo è ancora molto alto.

Per il Freeride zaini con schienale integrato

Gli zaini con schienale integrato sono consigliati solo per la neve fresca.

La protezione posteriore di questi zaini è rimovibile e possono essere utilizzati anche senza. Sono dotati di alcuni extra, ganci per attaccare il casco, un contenitore molto adatto per, pala, sonda, sonda, attacchi per sci e snowboard.
E’ una soluzione super funzionale.

Permette di rimuovere la protezione dorsale durante le pause, il che è molto piacevole.

L’unico svantaggio è che è un po’ difficile sedersi sulla seggiovia.

Fate attenzione: uno zaino da sci con protezione sovraccaricato o caricato in modo improprio potrebbe essere pericoloso piuttosto che proteggervi.

Alcuni marchi: Ortovox, Evoc, Deuter, Deuter, Vaude, Boblbee, Dainese

Paraschiena sci bambino

Ecco alcune proposte anche per i vostri bambini.

Poc

Ecco un modello unisex di paraschiena per bambini.

paraschiena Poc per bambini

paraschiena sci POC per bambini

Si distingue per

  • multistrato in VPD
  • Una superficie traspirante e ventilata
  • Un ottimo livello di sicurezza e comfort

Lo hanno avuto entrambi i miei figli per anni, lo consiglio, comodo da indossare e garantisce una buona sicurezza.




Altri consigli per la vostra attrezzatura

Tanti suggerimenti da leggere:

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*