Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci

Scopriamo insieme la Maschera Electra della Out Of Optics

Un brevetto sviluppato da una start up tutta italiana

Maschera Electra Out Of Optics: Oggi voglio recensirvi una maschera da sci molto bella ed altamente innovativa, al punto che ha vinto il premio Gold Winner (il miglior prodotto della categoria) di ISPO Monaco 2021. E’ anche un brevetto tutto italiano e questo mi fa ancora più piacere. Ho avuto il piacere di poterla provare personalmente grazie alla disponibilità della Out of Optics, ci tengo a ribardirlo.

L’azienda

Out Of è nata da due studenti universitari Italiani senza capitali ed è in pochi anni diventato un marchio che produce maschere da sci e snowboard di qualità estremamente alta.

L’azienda produce maschere da sci e snowboard e occhiali ad alto valore tecnologico.

E’ stata brevetta una lente rivoluzionaria che si schiarisce e si scurisce in base alla luce ambientale.

Questa tecnologia si chiama “Electra” e non necessita di alcuna batteria per funzionare, ma di un microchip che si trova sulla parte frontale ed è in grado di reagire ai cambi di luce ambientali.

Maschera Electra Out Of

Come funziona la lente

Il cambio di visibilità è quasi istantaneo e modulabile e rende possibile un perfetto confort visivo negli sport invernali e in generale anche in tutte le attività outdoor.

La luminosità della lente si adatta alla luce ambientale in 9 centesimi di secondo risolvendo il problema della velocità di adattamento delle lenti fotocromatiche al cambio di luce. La lente Elektra elimina  infatti totalmente la birifrangenza e rende la tonalità uniforme.

E’ composta da una piccola cella fotovoltaica che viene alimentata dalla luce, che a suo tempo alimenta un’elettronica proprietaria ed uno speciale film LCD. Il chip lavora in continuazione per modulare la luminosità del film LCD in base alle condizioni di luce: più luce c’è, più scuro diventa il display LCD.

In pieno sole quindi la lente si scurisce al massimo, arrivando ad avere una trasmissione di circa il 18% (S3). Con un’illuminazione anche venti volte inferiore l’occhio cercherà di adattarsi, ma può metterci anche più di 10 secondi. Una lente fotocromatica non è abbastanza veloce a compensare situazioni simili, ha infatti tempistiche simili o superiori a quelle dell’occhio.

Raggiungendo una luminosità adeguata alle nuove condizioni in alcuni centesimi di secondo, Electra risparmia all’occhio l’affaticamento e permette di vedere al meglio con il cambio di luce.

Vi ricordo infine che è resistente all’acqua ed indossabile sopra agli occhiali.

Eccovi un breve video che ho personalmente realizzato con le mie prime impressioni.

Dove acquistare la Maschera Electra Out Of

La potete acquistare unicamente online direttamente sul sito web della Out Of Optics:

Eccovi anche la pagina Facebook di questa azienda italiana.

Vi segnalo anche il concorso dove si può vincere una maschera Electra: https://out-of.com/it/electra

#sponsored post

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close