Le ultimissime sullo Sci
Home » Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci » Guanti riscaldati a batteria per lo sci

Guanti riscaldati a batteria per lo sci

Speciale guanti riscaldati a batteria ricaricabile per lo sci, vediamo insieme i migliori modelli e quali sono le caratteristiche principali da considerare per la scelta. Non considereremo guanti per la moto ovviamente anche se alcuni modelli possono essere utilizzati.




La nostra selezione dei migliori modelli

Cominciamo subito con alcuni modelli e sono quasi tutti disponibili anche in rete. Le marche non sono le stesse dei guanti classici da sci, lo noterete subito e non sono neanche troppo economici.

Outdoor Research Oberland

Questa marca è nota per la produzione di abbigliamento outdoor di alta qualità e la progettazione di questi guanti è di altissimo livello.

  • Hanno ricevuto punteggi molto alti per funzionalità e lunga durata della batteria.
  • Sono stati premiati più volte dalle riviste di abbigliamento per sport invernali e molto apprezzati anche dagli utenti.
guanti riscaldati a batteria Outodoor Research

Guanti riscaldati a batteria della Outodoor Research

Sono stati progettati per lo sci o altri sport invernali a basse temperature.

  • Il rivestimento esterno è realizzato in GoreTex, che è un materiale sintetico molto resistente al vento e impermeabile. Tuttavia, è anche un materiale traspirante, quindi non dovrete più preoccuparvi della formazione di condensa all’interno.
  • Per aiutare con la presa e avere maggior grip, hanno anche delle strisce di pelle di capra sui palmi delle mani.
  • La fodera è in pile caldo, e hanno anche un ulteriore isolamento leggero per mantenere le mani comode.Il pile elimina l’umidità e si asciuga rapidamente.
  • La batteria agli ioni di litio ha il proprio scomparto con cerniera.

Outdoor Research ha fornito una tabella delle taglie che è abbastanza accurata, quindi dovrebbe essere abbastanza facile trovare la giusta dimensione.

Questi guanti elettrici si estendono fino all’avambraccio, fatto che aiuta a prevenire la fuoriuscita di calore. In questo modo si evita anche la formazione di uno spazio tra il guanto e la manica della giacca da sci che impedisce a freddo o neve di penetrare.

Ci sono vari livelli di regolazione di calore.

  • Secondo il manuale dell’utente, la batteria durerà 8 ore con il livello basso, 5 ore con il medio e 2,5 ore con l’alto. Quindi, se avete intenzione di rimanere a lungo a temperature molto fredde, meglio acquistare un’altra batteria.

Il sistema di riscaldamento è il brevetto ALTI, che è disponibile solo nei prodotti Outdoor Research.

Questo sistema offre 5,5 watt di potenza di riscaldamento in ogni guanto.

  • Ha anche più superficie radiante di qualsiasi altro guanto riscaldato sul mercato, il che significa più contatto con le mani.
  • Il sistema ALTI è stato ampiamente testato all’aperto in diversi tipi di tempo freddo, così come in laboratorio. Questi guanti sono stati testati più di qualunque altro modello.

Li trovate in vendita anche online.

Pro

Outdoor Research offre la garanzia Outdoor Research Infinite Guarantee. Se il prodotto non funziona o non siete soddisfatti, lo sostituiranno senza che vi vengano poste domande.

Quindi, se siete alla ricerca di un guanto riscaldato di lunga durata progettato per gli sport invernali, questa è una scelta eccellente. Trovate qui altri prodotti di questa marca.

  • Durevoli, impermeabili e antivento
  • Lunga durata della batteria
  • Costruzione eccellente
  • Garanzia a vita
  • Materiali di qualità

Contro

Ed ora ecco anche qualche punto da migliorare:

  • Movimenti abbastanza rigidi e limitati
  • Calore concentrato sulla parte superiore della mano
  • La batteria impiega ore per caricarsi
  • L’unico colore è il nero, quindi se volete qualcosa di più luminoso, dovrete scegliere qualche altra marca.

Glovil

Passiamo ora a questo nuovo modello.

guanti glovil

Guanti riscaldati a batteria ricaricabile Glovil

  • Le fibre di carbonio della parte esterna assicurano una forte resistenza e una lunga durata
  • Hanno una batteria ricaricabile Li-Poly che permette una lunga durata.
  • Sono rivestiti da una membrana esterna impermeabilizzante e traspirante.
  • Trasmettono il calore anche grazie al tessuto Thinsulate brevettato dal consorzio 3M.

Il prezzo è minore.

Savior

Ed infine questo modello.

Guanti riscaldati Savior

Guanti riscaldati a batteria Savior

  • Hanno tre livelli di riscaldamento
  • Includono nella confezione 2 pacchi di batterie al litio da 7.4V 2000 mA
  • La batteria dura da 2,5 a 6 ore
  • L’interno in velluto offre una ottima sensazione di comodità alle vostre mani
  • La parte superiore della mano e le dita sono riscaldate in modo uniforme.

Savior

Ed infine vediamo anche questo modello realizzato con materiali traspiranti morbidi.

guanti da sci savi

guanti riscaldati savi per lo sci

  • Pelle di Pecora, Poliestere, neoprene, membrana antivento
  • Impermeabili e traspiranti con interno in lana e cotone molto morbidi e traspiranti.

Riscaldano l’intera lunghezza di ogni dito fino alle punte  e sul retro della mano.

  • Il calore dura da 2,5 a sei 6 ore.
  • Includono una coppia di batterie 7,4V 2200 MAH
  • Per una ricarica completa delle batterie sono necessarie circa 3-4 ore
  • Hanno 3 controller di calore per la regolazione della temperatura
  • Sono dotati di sensori tattili su dito indice e pollice per controllare i vostri smartphone.

Moffole riscaldate

Se amate questa tipologia di guanti eccovi questo modello sempre della Savior riscaldati.

  • Hanno tre livelli di calore impostabili, e raggiungono la temperatura in pochi secondi.
  • Troverete incluse 2 pacchi di batterie al litio da 7.4V 2000 mA
  • Ciascuna batteria ha durata che varia da 2,5 a 6 ore a seconda del livello di calore impostato.
  • Si distinguono per gli interni in velluto che danno ancora più calore.

Li potete usare non solo per sciare ma anche per camminare al caldo in inverno.

Eccoli in offerta sempre su Amazon.

Altri modelli su Amazon

Ne troverete molti ed anche a meno, non garantiamo però la qualità.

Per farvi un’idea ecco la sezione dedicata a questo tipo di prodotto su Amazon.

Guida all’acquisto di guanti riscaldati: Come scegliere il migliore?

Se avete letto la selezione dei migliori guanti riscaldati a batteria, vi siete fatti un’idea di cosa offre il mercato.

Non siete ancora sicuri su quali acquistare? Non preoccupatevi. Questa guida spiega cosa cercare e cosa considerare quando si acquistano guanti elettrici per gli sport invernali. Troverete tutto il necessario per trovare un paio che vi soddisferà.

Considerate l’utilizzo che ne farete e le vostre esigenze

Questo è il passo più importante. Se non si conoscono le caratteristiche di cui si avete bisogno, sarà difficile trovare il modello giusto. Pensate alle attività che svolgete nella stagione fredda.

Siete uno sciatore o snowboarder? Si consiglia di prendere in considerazione guanti a batteria prodotti da aziende che producono anche altre attrezzature da sci. In questo modo, saprete che i guanti sono stati progettati per lo sci.

D’altra parte, se avete problemi di circolazione, dovete essere sicuri che i guanti elettrici che scegliete abbiano elementi riscaldanti fino in fondo alle dita. Se tendete ad utilizzare molto ed in maniera intensa la vostra attrezzura invernale, ci sono diverse marche che vi forniranno una garanzia molto lunga.

Qualunque siano le vostre esigenze, assicuratevi di fare un bilancio prima di acquistare un paio di guanti elettrici.




Fissatevi un budget

Sul mercato sono presenti una grande varietà di marche, con una gamma di prezzi ancora più ampia. Come con la maggior parte dei prodotti, generalmente si ottiene quello che si paga anche quando si tratta di guanti riscaldati.

Con l’aumento del prezzo, aumenta anche la qualità dei materiali e della fabbricazione. Tuttavia, alcuni dei guanti a batteria più cari hanno un sacco di caratteristiche che potrebbero non essere rilevanti per voi. Se questo è il caso, scegliete un modello più economico.

Prestate molta attenzione a come sono costruiti, in quanto questo può essere il fattore decisivo per la loro durata.

In realtà può essere più economico pagare un piccolo extra per un modello migliore. Se si acquista un paio a buon mercato vi durerà solo una stagione e l’anno successivo dovrete comprarne un altro. Spenderete molto più tempo e denaro, era meglio che acquistare un marchio di alta qualità la prima volta.

Misurate bene le mani

I vostri nuovi guanti riscaldati non vi serviranno a nulla se non si adattano a perfezione. La taglia giusta è particolarmente importante quando si acquistano guanti elettrici.

  • Se sono troppo grandi, gli elementi riscaldanti non avranno un contatto con la pelle sufficiente a mantenere le mani calde.
  • Se sono troppo piccoli, saranno molto scomodi e poco pratici da usare.

Fortunatamente, la maggior parte delle aziende hanno tabelle di dimensionamento per scegliere la vostra coppia accurata.

È possibile misurare la mano avvolgendo un nastro di stoffa  intorno alla mano dominante, passando per il centro del palmo. Questa è la misura su cui si basano le taglie dei guanti.

Ne abbiamo parlato a lungo nella nostra guida a come scegliere i migliori guanti da sci

Avete bisogno di batterie extra?

Alcuni guanti a batteria durano più a lungo di altri.

  • Dovete considerare quanto tempo si trascorre all’aperto quando si acquistano guanti riscaldati.
  • Se avete intenzione di stare fuori solo per 2 ore o meno per ogni sciata, non dovete preoccuparvi troppo della durata della batteria.
  • Tuttavia, se si desidera trascorrere tutta la giornata sugli sci o sullo snowboard si consiglia di prendere in considerazione un paio di guanti elettrici che abbiano una batteria di lunga durata. Oppure, vi consigliamo di acquistare  delle batterie extra.




I tempi di ricarica

Un’altra cosa da considerare è la durata di carica delle batterie.

Ricordate, i vostri guanti elettrici non saranno in grado di fare il loro lavoro se le batterie sono scariche.

Alcune batterie possono richiedere 8 ore o più per caricarsi. Se volete essere in grado di caricarli rapidamente in un rifugio e riscaldarvi per un ulteriore sciata dovete assicurarvi che i guanti che si sceglie di avere batterie a carica rapida. Molte aziende hanno queste informazioni nel manuale d’uso o sul loro sito web.

Ora avete tutto il necessario per trovare il giusto paio di guanti riscaldati. Se non siete sicuri, ricordatevi di considerare le vostre esigenze e il vostro stile di vita.

Se siete ancora dubbiosi, fatemi una domanda nei commenti e cercherò di rispondervi.



Altri accessori per lo sci

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

One comment

  1. Mia moglie cerca Moffole riscaldate esistono modelli validi grazie

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*