Le ultimissime sullo Sci
Home » Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci » Come lavare i guanti da sci in pelle, seta e altri materiali

Come lavare i guanti da sci in pelle, seta e altri materiali

Eccovi anche la nostra guida su come lavare i guanti da sci che è abbinata a quella sulla cura e manutenzione dei vostri guanti a fine stagione.




Dopo una dura settimana sulle piste, è inevitabile che i guanti da sci si siano bagnati anche a causa del sudore .

Dare loro un minimo di curaattenzione quando si è a casa farà in modo che siano pronti per il prossimo giorno che trascorrete sugli sci.

Proprio come la giacca e i pantaloni da sci, i guanti dovranno essere puliti, e nel caso fossero resistenti all’acqua potrebbero aver bisogno di essere ri-impermeabilizzati.

Come lavare i guanti da sci in pelle, seta e altri materiali

Come lavare i guanti da sci in pelle, seta e altri materiali

Di seguito vi spieghiamo come lavare i guanti da sci, ma controllate sempre all’interno del guanto l’etichetta che potrebbe darvi particolari istruzioni di lavaggio.

Guanti da sci impermeabili

Se possibile, dovete preferibilmente rimuovere le fodere dai guanti. Poiché si trovano direttamente a contatto con la vostra pelle, è probabile che la fodera sia più colpita dal sudore.

Non rimuovere la fodera dei guanti se non sono fatti apposta es evitate di destinati capovolgere i guanti per non deformarli

Non dovete usare mai il detersivo da bucato per lavare gli articoli impermeabili, in quanto toglie al tessuto le proprie capacità repellenti.

Il detersivo infatti può anche aderire ai pori della membrana impermeabile e può intrappolare l’acqua all’interno rendendola meno efficace.

Se i guanti da sci hanno palmi, pollici e dita in pelle, non dovete lavarli in lavatrice o immergerli in acqua.

Se avete anche bisogno di rimproverare, gli spray di ri-protezione sono un modo rapido ed efficace per ripristinare l’impermeabilità dei vostri guanti.

Poiché non è necessario impermeabilizzare l’interno del guanto, l’opzione migliore è lo spray su proofer.

Dopo il lavaggio assicuratevi di aver coperto l’intera parte esterna dell’articolo con lo spray e di non averne dimenticato nessuna parte.



Come lavare i guanti da sci

Di seguito sono riportate le istruzioni di lavaggio dei guanti da sci standard, non in pelle.

Versate la giusta quantità di detersivo in lavatrice. Si consiglia di far funzionare la lavatrice quando è vuota a ciclo caldo per rimuovere prima di tutto i residui di detersivo.

  • Mettete i guanti da sci in un sacchetto a rete in modo che non si strappino in macchina.
  • Lavateli con un ciclo caldo e delicato (rispettate sempre la temperatura consigliata sull’etichetta di manutenzione).

Una volta lavati, dovete spremere l’acqua dalle dita verso il polso; non strizzateli perché questo può danneggiare la fodera.

Lavaggio a mano

Potete anche lavare a mano i guanti da sci, se preferite.

Per fare questo, riempite una bacinella con acqua tiepida e aggiungete il pulitore. Strofinate delicatamente i guanti per rimuovere lo sporco o le macchie. Si consiglia di tenere la mano all’interno del guanto durante il lavaggio in modo che mantenga la propria forma.

Lavaggio dei guanti in seta

Le fodere dei guanti in seta sono sempre più popolari, in quanto sono estremamente calde e così leggere che non si notano quasi mai all’interno dei guanti.

  • Per lavare le fodere di seta, mettetele in acqua tiepida con un sapone delicato – non lavarle in acqua troppo calda o troppo fredda, perché questo potrebbe allungare o restringere i guanti.
  • Strofinare delicatamente i guanti per eliminare tutto lo sporco.
  • Una volta lavati, risciacquateli con acqua fredda e 1/4 di una tazza di aceto per rimuovere tutto il sapone, quindi risciacquateli con acqua fredda.

Lasciare asciugare su un asciugamano e non asciugare in asciugatrice.

Sottoguanti da sci termici in seta



Lavaggio dei Guanti da sci in pelle

Come la maggior parte degli articoli in pelle, anche i guanti hanno bisogno di cure particolari.

Come lavare i guanti da sci in pelle - Worldcup Race Coach Flex S GTX di Leki

Come lavare i guanti da sci in pelle – Worldcup Race Coach Flex S GTX di Leki

Come anticipato non dovete lavare in lavatrice guanti interamente di pelle o guanti con palmi, pollici e dita di pelle.

Di seguito sono riportate le istruzioni per il lavaggio dei guanti da sci in pelle:

  • Utilizzate un panno umido per rimuovere lo sporco e non immergete mai i guanti di pelle nell’acqua.
  • Se possibile, cercate un detergente specifico per la pelle.
  • Spruzzate la soluzione sulla parte esterna dei guanti e lavoratr sulla pelle.
  • Pulite con un panno pulito, non risciacquate.
  • Fate attenzione a non spruzzare la soluzione su parti del guanto che non siano in pelle.

Lasciate asciugare naturalmente. Si sconsiglia di asciugare i guanti di pelle o di appenderli direttamente su una fonte di calore.

Dopo che i guanti sono asciutti, applicate un balsamo per la pelle o una cera con un panno per lucidare per mantenere i guanti impermeabili e prevenire la screpolatura della pelle.

  • Vale la pena farlo con la mano all’interno del guanto in modo da coprirli interamente.
  • Non applicatelo su parti del guanto che non sono in pelle.




Come asciugarli

Non esiste un metodo definitivo per asciugare i guanti da sci.

Si possono mettere su un asciugamano o uno stendibiancheria per terminare l’asciugatura.

Se li asciugate appendendoli su un filo da bucato , assicuratevi di appenderli dalla punta delle dita in modo che l’acqua non si raccolga all’interno.

Quando le istruzioni per la manutenzione lo consentono, è possibile asciugare i guanti anche con un Phon. Se avete applicato uno spray impermeabilizzante ai guanti, il calore aiuterà ad attivare il proofer.

In alternativa, dovete lasciarli asciugare in un luogo caldo.

È anche possibile appendere i guanti vicino a una fonte di calore, ricordando che è necessaria un’esposizione uniforme al calore per assicurarsi che il proofer (se utilizzato) sia sigillato.

Tutto sui guanti

Altri consigli per i vostri guanti da sci e snowboard.

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*