Sciare in lombardia

Scopriamo Chiesa Valmalenco in Valtellina, recensione di piste, rifugi ed impianti

Ai piedi del Bernina nelle Alpi Lombarde

Scopri tutte le informazioni sulle piste e gli impianti di Chiesa Valmalenco in Valtellina, provincia di Sondrio, con anche le opinioni degli altri utenti.

Descrizione

Chiesa Valmalenco è un tipico paese di montagna del nord Italia con una lunga storia e una miscela di architettura antica e nuova.

Si tratta di una località relativamente compatta, sviluppatasi su una dolce collina intorno alla vecchia chiesa. Il paesaggio montano circostante è attraente, con i pascoli che lasciano il posto ai pendii boschivi e alla pietra grigia delle Alpi, bianca e innevata, che svetta sopra di essa.

Chiesa è un Pittoresco borgo antico con una ottima offerta di ristoranti tipici. L’area sciistica principale è l’altopiano dell’Alpe Palù che offre anche una ottima area per i principianti.

Storia dello sci in Valmalenco

La Valmalenco è parte della Valtellina ed offre ai propri visitatori due comprensori sciistici locali, entrambi raggiungibili con un servizio di skibus.

Le aree sciistiche sono conosciute collettivamente come Valmalenco, condivise con i piccoli paesi limitrofi di Caspoggio e San Giuseppe.

Lo sci in Valmalenco, almeno con gli impianti di risalita, è iniziato nei primi anni ’60, quando la leggenda dello sci italiano Zeno Colò disegnò le piste.

La tradizione è continuata più recentemente, quando il campione Gustavo Thoeni è tornato sulle piste dove si era allenato in gioventù, e ha progettato la omonima pista nera che si tuffa con un dislivello di 500 metri sotto lo Scerscen – Cima Motta.

Negli ultimi anni Chiesa Valmalenco ha investito molto in nuovi impianti di risalita e nell’innevamento programmato, sostituendo una vecchia cabinovia e ski-lift con quattro nuove seggiovie, tra cui due a quattro posti.

Andiamo ora a scoprire in dettaglio l’offerta sciistica.



Piste ed impianti di risalita

Al comprensorio sciistico di Chiesa e sull’Alpe Palù, si accede con la funivia che parte da Vassalini, frazione a circa un chilometro dal centro del paese.

Sorge esattamente a mille metri di altezza più in basso del comprensorio sciistico stesso, dove cinque seggiovie e servono ampie piste soleggiate, suddivise uniformemente sopra e sotto gli alberi.

Si possono raggiungere le piste anche proseguendo per altri 6 km lungo la strada fino a San Giuseppe anziché salire in funivia. Lì ci si trova ai piedi delle piste vere e proprie e si possono prendere un paio di seggiovie in successione fino allo stesso punto di arrivo della funivia.

La seconda area si trova sopra la vicina piccola località di Caspoggio, raggiungibile da una strada di montagna che sale da Chiesa. Lo sci Alpino è stato però dismesso ed è ora aperta solamente una aerea per principianti.

Chiesa Valmalenco

Questa località offre circa 60 chilometri di piste da discesa:

  • dai 1550 metri circa di San Giuseppe
  • sino agli oltre 2400 metri della recentemente inaugurata seggiovia del Sasso Nero.

Le piste ad eccezione della Pista Thoeni, disegnata dal grande Gustavo, non sono molto impegnative.

Il paesaggio dell’Alpe Palù dove si sviluppa la gran parte del comprensorio di Chiesa è molto bello, con una splendida vista anche sul versante sud est del Bernina.

Eccovi la cartina delle piste e degli impianti con anche quelli di Caspoggio.

mappa piste Chiesa Valmalenco

Eccovi la distribuzione delle piste per grado di difficoltà:

  • Piste facili, verdi e blu: 40%
  • Piste rosse: 37%
  • Nere: 24%




Per gli esperti

Gli sciatori intermedi potranno migliorare la propria tecnica  anche su piste  più impegnative, come la pista super G lunga 6 km (4 miglia) che scende con un dislivello massimo di 903 metri dal Sasso Alto a San Giuseppe.

Un’altra opzione è la pista di allenamento “Del Dosso“, che scende dall’Alpe Palù.

Gli esperti hanno a disposizione alcune piste emozionanti e Chiesa: la località è nota per aver organizzato gare anche internazionali e per una scuola di sci che include nell’elenco dei maestri ex campioni italiani di sci alpino.

Per i principianti

I principianti potranno trarre molti benefici dall’iniziare a sciare a Chiesa, il paesaggio è bello, l’atteggiamento leggero, i prezzi ragionevoli e la scuola di sci con uno staff di 50 maestri di sci rinomati per la loro professionalità.

Le piste per principianti si trovano su tutta l’area, anche a San Giuseppe e Caspoggio, ma anche in quota all’Alpe Palù raggiungibile con la funivia, per cui la copertura nevosa non dovrebbe mai essere un problema.

Snow Eagle

Una delle cose più belle è comunque proprio la funivia che porta dal paese di Chiesa all’Alpe Palù.è stato celebrato il 50 anno compleanno nel 2011 della “Funivia al Bernina”.

In realtà la vecchia funivia già da qualche anno è stata sostituita con un moderno impianto detto Snow Eagle che in pochi minuti vi porta in campata unica dai circa 800 metri di Chiesa alle piste.

Fra le novità della stagione 2016-17 vi segnalo anche la nuova seggiovia ad agganciamento automatico con capotte di protezione per salire da Alpe Palù a Cima Motta sempre più rapidamente ed in modo confortevole ma anche nuove location per il food.

14731213_1183200428385919_2793961111848596445_n

Spettacolare il viaggio di rientro magari in nottata al buio, sembra di atterrare con l‘aereo.

Prezzi skipass Chiesa Valmalenco

Eccovi i costi riferiti all’alta stagione e di seguito quelli relativi alla bassa stagione.

Troverete anche i dettagli del costo singolo per salire e scendere con la Funivia Snoweagle ed i prezzi degli stagionali.

prezzi skipass bassa stagione chiesa valmalenco
prezzi skipass bassa stagione chiesa valmalenco

tariffe skipass stagionali

Caspoggio

A Caspoggio le piste da sci erano quasi interamente all’interno del bosco e si sciava su piste blu e rosse. C’era una bellissima pista da discesa di 5 km dal Dosso del Galli che scendeva per oltre 1000 metri di dislivello.

Era bella anche la pista del Sole 2, normalmente utilizzata per gare o allenamenti. Una terza ripida opzione era la pista di slalom Costera. Speriamo che magari le piste di discesa vengano riaperte prima o poi.



Come arrivare

Per arrivare a Chiesa occorre percorrere la ss36 da Milano sino a Colico e poi prendere la ss38 arrivando in pratica a Sondrio da cui poi bisogna seguire le indicazioni per la Valmalenco e per Chiesa.

Pista Thoeni Chiesa in Valmalenco
La Pista Thoeni a Chiesa in Valmalenco, il muro finale

Sci di fondo

Lo sci di fondo, sia in stile nordico che skating, è molto apprezzato in Valmalenco, con 15 km di piste di fondo sul Lago Palù, nel bosco intorno ad un lago alpino ai piedi dell’Alpe Palù. A San Giuseppe ci sono anche piste di pattinaggio.

Snowpark

Chiesa ha puntato molto anche sullo Snowboard. Si trova una Snopark al Palù con 100 metri di half pipe.

Per famiglie

Chiesa ha strutture abbastanza molto adatte anche per i bambini. La scuola di sci accetta bambini dai cinque anni e l’Hotel Tremoggia a quattro stelle gestisce un servizio di baby sitting.

La maggior parte degli hotel dispone di giochi a disposizione dei bambini.

Previsioni Meteo

Ed ora le previsioni meteo con prospettiva a cinque giorni per capire se nevicherà in questa stazione sciistica.





Hotel a Chiesa in Valmalenco

Eccovi una selezione di Hotel in questa stazione sciistica Valtellinese.

Scegli l’hotel per la vostra settimana a bianca o il fine settimana

Le vostre foto

Lorenzo Zanoli ci manda la foto di questa bellissima giornata a Chiesa a metà Febbraio 2016.

panorama dalle piste del Palù a Chiesa Valmalenco

Guardate che panorama dell’Alpe Prabello in Valmalenco

Una splendida foto invernale dell’Alpe Prabello in Valmalenco, in Valtellina, provincia di Sondrio, segnalata da Simone Polettini su Facebook.

Alpe Prabello in Valmalenco

Vi avevo già parlato in precedenza dell’Alpe Prabello, quando vi avevo segnalato il Rifugio Cristina con una vista splendida sul PIZZO SCALINO.

La zona non è sciabile in modo classico, tramite impianti di risalita, ma è ricca di itinerari di sci Alpinismo che partono da Lanzada e Chiesa.

Prima di avventurarsi in escursioni, vi consiglio di contattare le guide alpine della Valmalenco e di farvi accompagnare, eccovi il sito ufficiale di seguito:

Dove mangiare fuori

I turisti possono gustare piatti tipici nella maggior parte degli otto ristoranti del paese.

La pizza viene servita a Totos e fuori Chiesa presso l’hotel Mirage nella frazione di Lanzada.

Vi consiglio di assaggiare i pizzoccheri locali. Altri piatti tradizionali da scoprire sono la Bresaola, la Polenta taragna (con farina nera, burro e formaggio), gli Sciatt (frittelle di farina nera ripiene di formaggio di forma irregolare) e persino i Violini di capra (carne di capra essiccata!).

Si può trovare anche selvaggina locale, formaggi, trota di torrente, funghi porcini e noci, fichi e uva passa.

Il miglior ristorante del paese si trova nell’hotel Tremoggia in Via Bernina, ma è molto conosciuto anche l’hotel Palu

Après ski e vita notturna

Ci sono una dozzina di bar e ristoranti a Chiesa ed in particolare il Dunvegan è molto frequentato. C’è una discoteca, Vanity, che si trova nell’hotel Pizzo Scalino.

Rifugi sulle piste

I rifugi sulle piste sono davvero molti, il Rifugio Motta, la Gusa, Malga rundai, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.
E per finire eccovi anche le recensioni di due rifugi:

Chiesa Valmalenco




Altre località in Lombardia

Eccovi altri articoli interessanti sempre legati al mondo dello sci ed alla Valtellina che vi suggeriamo di leggere:

Tags

fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Close