Le ultimissime sullo Sci
Home » Sci, Scarponi ed Accessori per lo Sci » Migliori calze termiche per lo sci recensite per voi: materiali, modelli e linee per le vostre sciate

Migliori calze termiche per lo sci recensite per voi: materiali, modelli e linee per le vostre sciate

Eccovi il nostro speciale dedicato proprio alla scelta delle calze termiche per lo sci.: ogni modello di calza da sci offre le proprie caratteristiche tecniche in termini di calore, comfort, pratica sportiva, etc.

Per la pratica dello sci e dello snowboard, le calze da sci odierne si compongono di diversi materiali con diversi gradi di confort.

Sono efficaci per la traspirazione e agiscono come stimolante e sono ovviamente progettate per la pratica degli sport invernali, aiutando a combattere anche le temperature più rigide.



Un accessorio molto importante

Non vanno trascurati i piccoli ma importanti  accessori per praticare al meglio sci e snowboard come le calze. Sono un capo di abbigliamento spesso trascurato come budget ma che invece è fondamentale per non patire freddo ai piedi e rovinarvi il piacere dello sci.

Che siate escursionisti, snowboarder o amanti delle ciaspolate con le racchette da neve in inverno, un paio di  calze adatto  vi proteggerà dal freddo e dall’umidità.

Calze termiche CEP

Calze termiche CEP, made in Germany

Le parti del piede come il tallone e l’arco del piede devono essere molto ben protette, il criterio essenziale sarà quello di indossare calze traspiranti o termiche che siano anche trapiranti.

Scegliere la calza giusta è fondamentale per evitare vesciche, mal di piedi e sensazione di freddo. Cominciamo dai materiali.

Con che materiali vengono fatte le calze termiche

Le moderna calze da  sci e snowboard sono tecnicamente all’avanguardia e sono generalmente realizzate con una miscela di materiali, come :

È possibile applicare gli stessi materiali di alta qualità qui menzionati a tutti i tipi di cappelli ed in generale ai capi di abbigliamento intimo invernale.

Calze da sci in seta e lana merinos

Vi consigliamo di privilegiare la lana mérinos e la seta per le vostre calze

La lana mérinos è la più apprezzata delle altre lane, grazie alle sue qualità termiche. È leggera, più ” traspirante ” delle altre lane, pur essendo calda e isolante.

I capi in lana mérinos si asciugano più velocemente degli altri.

Curiosità: Se volete saperlo, è una lana che proviene da un’antica razza di pecore, originaria della Spagna e che è possibile incontrare anche in Australia e Nuova Zelanda.

Non induce prurito, cosa fondamentale per le calze da sci, è naturalmente antibatterica e limita gli odori. La miscela di lana e seta valorizza ulteriormente le qualità termiche delle vostre calze da sci.




Le caratteristiche di una calza termica

Alcuni modelli sono misti e quindi adatti sia per gli uomini che per le donne.

Una calza da sci deve coniugare diverse funzioni tra cui:

  • permettere un perfetto adattamento del piede senza comprimerlo o stringerlo,
  • favorire una circolazione d’aria sotto la parte inferiore del piede, che permetta di evacuare l’aria calda e umida.

Queste calze sono anche dotate di protezioni che mirano ad alleviare le diverse tensioni muscolari, ridurre gli urti, i punti di attrito, e anche ridurre le vesciche e i lividi che possono derivare da pressioni.

In alcuni modelli è anche possibile aggiungere speciali scaldini alle calze per riscaldare ulteriormente i piedi negli scarponi da sci.

Il sottopiede deve avere una forma anatomica affinchè una buona calza termica possa fornire protezione a tendini, caviglie, muscoli e articolazioni

Le calze da sci sono disponibili in versione tinta unita o multicolore, con motivi geometrici e  grafiche per tutti i gusti.

I parametri importanti per scegliere il tuo giusto paio di calze da sci, sono:

  •  Cuciture piatte per un piacevole conforto
  •  un materiale leggero che lascia respirare la pelle
  • La presenza di lana favorisce il calore, ma è preferibile scegliere una miscela di lana e altro materiale tecnico.

Le calze da sci possono essere realizzate in uno strato, due o anche tre strati, per ottimizzare il calore e il comfort.

La scelta della taglia

Le dimensioni delle calze termiche da sci differiscono da quelle delle calze classiche.

Invece dei numeri tradizionali (36, 37, 38, ecc.), le misure sono espresse come S, M, L o XL.

I negozi, i marchi sportivi e i siti web dedicati indicano generalmente le equivalenze di dimensione.

In caso di dubbio per un acquisto online, potete consultare questa tabellina

CalzeMisure USEXTRA SMALLSMALLMEDIUMLARGEEXTRA LARGE
Dimensione piede38-3940414243444546-47

 

 

 

Dovete comunque fare attenzione che la calza:

  • si adatti alla morfologia del piede
  • faccia circolare l’aria attraverso l’arco del piede
  • non comprima né stringa esigeratamente

La cura delle vostre calze termiche

Le calze da sci o da snowboard possono essere lavate a mano o a macchina, con un ciclo breve e solo a 30°.




Dovete evitare assolutamente di metterle nell’asciugatrice che può danneggiare la fibra dei calzini.

I diversi tipi di calze

Avere arti freddi, mani e piedi ghiacciate ed il naso freddo rimane una brutta sensazione per qualsiasi sportivo nel quadro della pratica degli sport invernali.

Fortunatamente nuove tecniche e materiali hanno sviluppato accessori che oggi fanno superare molti di queste criticità che una volta ponevano seri problemi a chi si approcciava al mondo degli sport invernali.

Ci sono oggi calze da sci disegnate per uomo, calzini da sci da donna e calzini da sci per bambini, tutti troverete le calze adatte per i vostri piedi!

Alcuni modelli sono misti e sono adatti per uomini e donne. La parte inferiore del calzino prende la forma anatomica del piede e ne regola la temperatura della parte inferiore.

Ci sono alcuni modelli di calzini più tecnici dotati anche di “parastinchi” e protezioni speciali per chi effettua attività agonistica.

In generale ciascun calzino ha anche speciale protezioni che mirano ad alleviare varie tensioni muscolari, ridurre le vibrazioni, sfregamenti, e anche ridurre vesciche e possibili lividi.

Potete anche aggiungere ai vostri calzini degli speciali accessori che servono come “riscaldatori” per non avere più freddo al piede.

Forniscono inoltre protezione ai tendini, caviglie, muscoli e articolazioni.

I marchi più noti di calze termiche

“X-SOCKS”, “Icebreaker”, “Protest”, “X-Bionic”, “Ortovox” e “Volcom” sono tra i marchi più noti che offrono i migliori calzini da sci per tutti.

Vediamo alcuni modelli recensiti per voi.

Le recensioni dei migliori modelli di calze termiche da sci

X-Socks Calze da sci Touring Silver, tinta unita

Sono calze prodotte in Francia e molto conosciute dagli sciatori agonisti. L’azienda  produce calze da sci di qualità, ma lavora anche su prodotti specifici per il trail e la corsa.

Utilizza una fibra termocircolatore bioceramica che migliora la circolazione sanguigna e il recupero dopo lo sforzo.

Il secondo punto di forza è la lavorazione a nido d’ape unica, che conserva il calore, arieggia il piede e consente la memoria della forma del piede per una ergonomia ottimale. Il risultato è un calzino da sci tecnico, confortevole, traspirante e tecnico, molto apprezzato dagli esperti.

Vengono realizzate in diversi materiali: 51% Poliammide, 20% Lana, 15% Polipropilene, 6% Seta, 5% Poliestere, 2% Elastane, 1% Nylon.  Sono disponibili nei colori nero ed antracite.

Eccole per uomo.

Sono anche disponibili per donna.

Head Performance Crew

E’ una Calza da Uomo venduta in Confezione da 3 Pezzi, Colore Nero (Black), Taglia 43-46

Cep

Marchi internazionali, come il marchio tedesco CEP, vanno oltre e offrono calze in grado di migliorare le prestazioni sportive promuovendo la circolazione sanguigna e offrendo punti di compressione specifici che aumentano l’energia

Limitano al contempo i rischi di lesioni, contratture, vesciche, sfregamento e riscaldamento dei piedi.

Eccole per uomo

ed anche per donna

Pody Air Ski

Le calze “Pody Air Ski” sono un esempio perfetto di calze da sci per prestazioni e competizioni, sono realizzate da podologi sportivi che hanno sviluppato questo concetto, queste calze hanno il vantaggio di asciugarsi molto rapidamente.

Monnet

Le calze Monnet coccolano i nostri stinchi. Realizzate a Montceau-les-Mines in Francia sin dal 1930 dalla società Monnet che produce queste calze da sci a 3 strati ma anche e soprattutto le famose calze anti-dolore, con un gel protettivo che si adatta al calzino come un’ “parastinchi” che evita le vesciche dovute allo sfregamento del bordo dello scarpone sullo stinco.

Lanciate sul mercato lo scorso novembre, queste calze hanno attirato molti, ma molti sciatori, infatti l’intera collezione è sparita in pochissimo tempo e una trasmissione dal vivo gli è stata dedicata su molti canali TV francesi. Dopo tutto , dopo 80 anni, si può ancora essere al top e in prima linea.

Ne trovate alcuni modelli anche in vendita su Amazon.

Altri accessori per lo sci e lo snowboard

Eccovi le recensioni dei migliori prodotti per la pratica degli sport invernali in sicurezza e confort.

About fabrizio grea

Appassionato di sci da sempre, ho fondato Skimania.it nel 2006, dapprima come blog e poi come un vero e proprio portale nella struttura che vedete ora. Scio all'Aprica in Valtellina abitualmente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*